Cuba: la novità di Obama
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,191Member

    Ha pubblicamente annunciato che chiederà al Congresso l'abolizione dell'embargo verso Cuba. Sentita in macchina alla radio, non ci volevo credere perché è stata detta in mezzo alla trasmissione di Lillo & Greg su radio2, pensavo fosse una ca....a, mi sono fermato e ho guardato RaiNews sul telefono: diretta dalla Casa Bianca con Barak che dava l'annuncio al mondo intero. L'annuncio veniva dato da Raul Castro in persona anche alla TV cubana.

    Però...

    Post edited by VHF Tech Team at 2014-12-17 20:02:56
    Luca Franzesi
  • spersanti276spersanti276
    Posts: 18,273Member
    Era ora. =D>
    Stefano (marxista - lennonista). "Era già tutto previsto" (di K.Marx-U.La Malfa-R.Cocciante). https://youtu.be/SM2aVF4Nr54
    Lindemann 822 sacd, Revox A76 + Bic beam box, pre Pass Aleph 1.7, 2 Aleph 3 in biamp pass./vert., E.Technology lft 8b...TANTA musica.
  • Esprit
    Posts: 79,900Moderator, Redazione
    Hanno parlato sia Obama che Castro (il fratello reggente) alle rispettive nazioni.
    Riapriranno le ambasciate e riallacciati i rapporti diplomatici.
    Fondamentale la mediazione di Papa Francesco.
  • masokosmasokos
    Posts: 7,615Member
    Esprit said:

    Hanno parlato sia Obama che Castro (il fratello reggente) alle rispettive nazioni.

    Riapriranno le ambasciate e riallacciati i rapporti diplomatici.
    Fondamentale la mediazione di Papa Francesco.

    Direi che era ora. Questi schieramenti non hanno più motivo di esistere e credo sia un bene per entrambi, soprattutto per cuba.

  • Esprit
    Posts: 79,900Moderator, Redazione
    Interessante come in OT questo sia il thread meno frequentato e discusso.
  • Velvet
    Posts: 24,105Member
    L'embargo verso Cuba era una mummia politico-economica ormai decomposta.

    Speriamo che la "fratellanza" degli USA esportatori di pace e benessere non faccia troppi danni alla già martoriata isola. Auguri.
  • leicaclubleicaclub
    Posts: 7,937Member
    Io sono felice per Cuba e per i Cubani, finalmente potrebbe finire l'embargo cui sono sottoposti.
    Pur non essendo comunista, Castro mi stava simpatico e i cubani hanno sopportato le privazioni con dignità.
    Alberto
  • leicaclubleicaclub
    Posts: 7,937Member
    Esprit said:

    Interessante come in OT questo sia il thread meno frequentato e discusso.



    Perché l'attenzione è sviata da thread deliranti che vengono fuori come i funghi.
    Alberto
  • Esprit
    Posts: 79,900Moderator, Redazione
    Appunto Alberto appunto...
  • leicaclubleicaclub
    Posts: 7,937Member
    Ma le buone intenzioni USA sono veramente tali, o è tutta una manovra per infastidire Putin?
    Alberto
  • Velvet
    Posts: 24,105Member
    Ci sta anche quello. le buone intenzioni USA non sono  quasi mai fini a sè stesse.
  • luimasluimas
    Posts: 1,890Member
    Bella notizia , al di là di tutte le dietrologie.

    E ancora una volta grande Papa.
  • sandinistasandinista
    Posts: 1,436Member
    Cade così uno degli ultimi paesi liberi dal giogo economico delli americans.
    Post edited by sandinista at 2014-12-18 06:47:51
    Alberto
  • bambulottobambulotto
    Posts: 7,303Member
    =D> =D> =D>
    Ciao!
    Roberto - Caserta
  • ilenco61ilenco61
    Posts: 2,342Member
    leicaclub said:

    Io sono felice per Cuba e per i Cubani, finalmente potrebbe finire l'embargo cui sono sottoposti.
    Pur non essendo comunista, Castro mi stava simpatico e i cubani hanno sopportato le privazioni con dignità.



    quoto completamente, in partcolare l'evidenziato in giallo (anche se mi stava molto più simpatico il più grande idealista del '900, il leggendario "Comandante" Che Guevara)
    Post edited by ilenco61 at 2014-12-18 08:27:07
    Tutti possono essere utili, nessuno indispensabile.
  • ilenco61ilenco61
    Posts: 2,342Member
    leicaclub said:

    Ma le buone intenzioni USA sono veramente tali, o è tutta una manovra per infastidire Putin?



    no, credo solo che sia una BELLA manovra per:
    1 - dare una bella botta al problema dell'immigrazione clandestina/rifugiati politici;
    2 - riconquistare un possibile nuovo mercato;
    3 - riammettere un importante flusso turistico verso Cuba, con tutti gli indotti commerciali connessi;

    Tutti possono essere utili, nessuno indispensabile.
  • sandinistasandinista
    Posts: 1,436Member
    Le intenzioni americans verso paesi terzi sono SEMPRE imperialiste, togliere un ridicolo embargo al dignitoso e povero PopoloCubano significa una sola cosa, ri colonizzare il paese come negli anni pre Castro, riempire di casino, puttane, mafiosi e mostruosi alberghi stile Miami, riducendo un popolo da libero a schiavo per 8 dollari ora, affinché facendo i dovuti debiti con le solite banche americans tutti possano avere l'ultimo i phone.
    Alberto
  • ferdydurkeferdydurke
    Posts: 3,143Member
    Temo proprio che sia così
    Luca
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,911Member
    ottima iniziativa di Obama (e Castro, il fratello) grazie soprattutto alla interdizione di Papa Francesco. 
    L'embargo ha tenuto in piedi la dittatura di Fidel per 50 anni....


    Post edited by goodmax at 2014-12-18 09:42:34
  • carlottinacarlottina
    Posts: 29,863Member
    lufranz said:

    Ha pubblicamente annunciato che chiederà al Congresso l'abolizione dell'embargo verso Cuba.



    credo non sarà facile...
    Antonino. "I desideri non invecchiano quasi mai con l'età" - "ancora un altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore" (F.Battiato)
    VHF Runner
  • gianpgianp
    Posts: 5,498Member

    Le intenzioni americans verso paesi terzi sono SEMPRE imperialiste, togliere un ridicolo embargo al dignitoso e povero PopoloCubano significa una sola cosa, ri colonizzare il paese come negli anni pre Castro, riempire di casino, puttane, mafiosi e mostruosi alberghi stile Miami, riducendo un popolo da libero a schiavo per 8 dollari ora, affinché facendo i dovuti debiti con le solite banche americans tutti possano avere l'ultimo i phone.



    in linea di massima hai ragione, ma visto che cuba è grande quanto una caccola ed i cubani quattro gatti peridpiù straccioni direi che come mercato non è molto interessante con tutti i paesi con centinaia di milioni di potenziali consumatori... la nigeria, tanto per fare un esempio. 
    penso piuttosto che si sono finalmente accorti che l'embrago gli costa soldi che non ha più senso spendere.
  • prepreitprepreit
    Posts: 7,192Member
    speriamo solo che non diventi un Cubadysneland .....
    alberto m.
  • KIKO
    Posts: 4,864Member
    Mi spiace perchè perderemo la visione di quegli splendidi taxi anni '50.
    Federico C. (MI)
  • sandinistasandinista
    Posts: 1,436Member
    gianp said:

    Le intenzioni americans verso paesi terzi sono SEMPRE imperialiste, togliere un ridicolo embargo al dignitoso e povero PopoloCubano significa una sola cosa, ri colonizzare il paese come negli anni pre Castro, riempire di casino, puttane, mafiosi e mostruosi alberghi stile Miami, riducendo un popolo da libero a schiavo per 8 dollari ora, affinché facendo i dovuti debiti con le solite banche americans tutti possano avere l'ultimo i phone.



    in linea di massima hai ragione, ma visto che cuba è grande quanto una caccola ed i cubani quattro gatti peridpiù straccioni direi che come mercato non è molto interessante con tutti i paesi con centinaia di milioni di potenziali consumatori... la nigeria, tanto per fare un esempio. 
    penso piuttosto che si sono finalmente accorti che l'embrago gli costa soldi che non ha più senso spendere.


    Anche il Kossovo dimensionalmente grande come caccola, questo non ha impedito che gli americans lo creassero come stato per avere una base per il narcotraffico in Europa.

    Per quanto concerne l'Africa, gli americans si sono dimostrati degli amministratori coloniali incapaci, sostituiti in Toto dai Cinesi, quelli si.


    Alberto
  • OLIVER10OLIVER10
    Posts: 9,549Member

    ah! gli americani !  pensa che noi non siamo ancora riusciti a far approvare  una legge elettorale...

    e poi ci si chiede cosa hanno gli altri più di noi.

    Juventus alibi dei perdenti
  • supermario7_2007supermario7_2007
    Posts: 11,256Member
    leicaclub said:

    Ma le buone intenzioni USA sono veramente tali, o è tutta una manovra per infastidire Putin?



    Le buone intenzioni Usa servono agli interessi USA.


  • supermario7_2007supermario7_2007
    Posts: 11,256Member

    gianp said:

    Le intenzioni americans verso paesi terzi sono SEMPRE imperialiste, togliere un ridicolo embargo al dignitoso e povero PopoloCubano significa una sola cosa, ri colonizzare il paese come negli anni pre Castro, riempire di casino, puttane, mafiosi e mostruosi alberghi stile Miami, riducendo un popolo da libero a schiavo per 8 dollari ora, affinché facendo i dovuti debiti con le solite banche americans tutti possano avere l'ultimo i phone.



    in linea di massima hai ragione, ma visto che cuba è grande quanto una caccola ed i cubani quattro gatti peridpiù straccioni direi che come mercato non è molto interessante con tutti i paesi con centinaia di milioni di potenziali consumatori... la nigeria, tanto per fare un esempio. 
    penso piuttosto che si sono finalmente accorti che l'embrago gli costa soldi che non ha più senso spendere.


    Anche il Kossovo dimensionalmente grande come caccola, questo non ha impedito che gli americans lo creassero come stato per avere una base per il narcotraffico in Europa.

    Per quanto concerne l'Africa, gli americans si sono dimostrati degli amministratori coloniali incapaci, sostituiti in Toto dai Cinesi, quelli si.




    Gli americans spacciano narcotici?


  • gianpgianp
    Posts: 5,498Member

    gianp said:

    Le intenzioni americans verso paesi terzi sono SEMPRE imperialiste, togliere un ridicolo embargo al dignitoso e povero PopoloCubano significa una sola cosa, ri colonizzare il paese come negli anni pre Castro, riempire di casino, puttane, mafiosi e mostruosi alberghi stile Miami, riducendo un popolo da libero a schiavo per 8 dollari ora, affinché facendo i dovuti debiti con le solite banche americans tutti possano avere l'ultimo i phone.



    in linea di massima hai ragione, ma visto che cuba è grande quanto una caccola ed i cubani quattro gatti peridpiù straccioni direi che come mercato non è molto interessante con tutti i paesi con centinaia di milioni di potenziali consumatori... la nigeria, tanto per fare un esempio. 
    penso piuttosto che si sono finalmente accorti che l'embrago gli costa soldi che non ha più senso spendere.


    Anche il Kossovo dimensionalmente grande come caccola, questo non ha impedito che gli americans lo creassero come stato per avere una base per il narcotraffico in Europa.

    Per quanto concerne l'Africa, gli americans si sono dimostrati degli amministratori coloniali incapaci, sostituiti in Toto dai Cinesi, quelli si.




    Gli americans spacciano narcotici?




    no, ma sandinista ne abusa.
  • leicaclubleicaclub
    Posts: 7,937Member
    goodmax said:

    ottima iniziativa di Obama (e Castro, il fratello) grazie soprattutto alla interdizione di Papa Francesco. 

    L'embargo ha tenuto in piedi la dittatura di Fidel per 50 anni....




    Hanno interdetto il Papa?  =))
    Alberto
  • supermario7_2007supermario7_2007
    Posts: 11,256Member
    gianp said:

    gianp said:

    Le intenzioni americans verso paesi terzi sono SEMPRE imperialiste, togliere un ridicolo embargo al dignitoso e povero PopoloCubano significa una sola cosa, ri colonizzare il paese come negli anni pre Castro, riempire di casino, puttane, mafiosi e mostruosi alberghi stile Miami, riducendo un popolo da libero a schiavo per 8 dollari ora, affinché facendo i dovuti debiti con le solite banche americans tutti possano avere l'ultimo i phone.



    in linea di massima hai ragione, ma visto che cuba è grande quanto una caccola ed i cubani quattro gatti peridpiù straccioni direi che come mercato non è molto interessante con tutti i paesi con centinaia di milioni di potenziali consumatori... la nigeria, tanto per fare un esempio. 
    penso piuttosto che si sono finalmente accorti che l'embrago gli costa soldi che non ha più senso spendere.


    Anche il Kossovo dimensionalmente grande come caccola, questo non ha impedito che gli americans lo creassero come stato per avere una base per il narcotraffico in Europa.

    Per quanto concerne l'Africa, gli americans si sono dimostrati degli amministratori coloniali incapaci, sostituiti in Toto dai Cinesi, quelli si.




    Gli americans spacciano narcotici?




    no, ma sandinista ne abusa.


    Ah ecco,
    mi era sfuggito che gli americans spacciassero narcotici in Europa attraverso lo Stato del Kossovo da loro creato.

  • leicaclubleicaclub
    Posts: 7,937Member
    Mi sa che il disgelo è solo diplomatico: gli americani non ne vogliono sapere di cessare l'embargo, Obama è in minoranza.
    Alberto