I migliori cavi
  • pacanpacan
    Posts: 272Member
    quote:
    che avete avuto nel vostro impianto quali sono?

    Sandrino
    SL&P

    The last

    http://www.milossaluciano.com/sandro nobili 5.htm


    Non ho provato molti cavi...in passato ho posseduto cavi YBA Diamond poichè avevo elettroniche YBA...sembravano effettivamente più sinergici con le loro elettroniche...poi ho cambiato elettroniche ed hanno cominciato a mostrare dei limiti...adesso ho cavi XLO serie Signature 2 di potenza e segnale, serie Limited Edition digitale. Devo dire che il salto rispetto ai Diamond è notevole, molto più raffinati ed estesi soprattutto in basso dove nostrano una profondità e al contempo un'articolazione da primato (difficile tovare tutte e due le cose insieme)...quest'ultima caratteristica è una costante dei cavi XLO...essendo un dato che ho riscontrato in tutte le reviews e gli interventi di vari forumer nel mondo...mentre in alto si riscontrano pareri a volte discordanti...comunque la maggioranza si esprime, come me, per alti estesi e privi di grana.
    Paolo
  • el pumael puma
    Posts: 2,765Member
    Non mi pare che i cavi "nostrali" siano più costosi dei cavi esterofili.
    Sopratutto nel rapporto prestazioni/prezzo è abbastanza lampante il vantaggio di comprare MADE IN ITALY.
    E questo discorso vale per i cavi,ma anche per le elettroniche.
    franci
    Ascoltare "lo stereo" senza cavi esoterici è come "fare all'amore" vestiti. [cit. il nonno del Puma]
    Liistening "stereo equipment" without HiEnd cables is as "making love" with clothes on. [Puma's grandfather]
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 34,126Moderator, Redazione
    quote:
    Non mi pare che i cavi "nostrali" siano più costosi dei cavi esterofili.
    Sopratutto nel rapporto prestazioni/prezzo è abbastanza lampante il vantaggio di comprare MADE IN ITALY.
    E questo discorso vale per i cavi,ma anche per le elettroniche.
    franci

    dipende da dove compri e da cosa compri. Un cavo ie2 della neutral cable ha un prezzo, quello della white gold un altro (e ben più alto). Anche in Italia ci sono costruttori che si fanno strapagare i loro cavi, non credere che i cavi da 5000 euro euro al metro siano solo esteri
    Buona musica
    enrico
    Enrico - Roma.
  • prawaxprawax
    Posts: 4,455Member
    quote:
    che avete avuto nel vostro impianto quali sono?

    Sandrino
    SL&P



    Ciao,

    CAVI:tutto Prana Wire
    http://www.videohifi.com/16_COHEN_IT.htm

    ALIMENTAZIONE (per CDP e PSU M3): Prana Wire Samadhi
    http://www.pranawire.com/samadhi.htm

    POTENZA: Prana Wire Cosmos
    http://www.pranawire.com/cosmos.htm

    SEGNALE: Prana Wire Najaraja
    http://www.pranawire.com/nataraja.htm

    All'inizio ero molto scettico sui cavi ma ho presto dovuto cambiare idea e ho cominciato ad apprezzare le differenze soniche che li contraddistinguono;
    grazie ad un amico sono riuscito ad ascoltare molti cavi, di Segnale, Potenza e alimentazione di vari brand: Nordost (Odin), Kubala-Sonsa (Elation/Emotion), Wireworld (Platinum Eclipse), Mit (Oracle), XLO (Signature 3TM), Acrolink (7N), JPS Labs (Aluminata Reference), Tara Labs (The One), BMI Cables (Oceanic Statement) ma quando ho ascoltato i Prana Wire; questi, per me, sono stati una vera e propia rivelazione.

    A quel punto li ho ordinati, ho aspettato 8 mesi per averli ma da quando sono arrivati e li ho collegati alle elettroniche ogni volta che ascolto la mia musica mi si scioglie il cuore (oltre che le orecchie).

    Buona settimana a tutti,


    Piermauro
    Metronome Technologie Kalista Référence, Concert Fidelity DAC-040 Vacuum Tube Digital-To-Analog Converter, Densen Audio Technologies B-275/B-320+, DeVore Fidelity 9s, Ariston Fortè, JJ Float ESC, PranaWire Samadhi & Cosmos, Shunyata King Cobra, Marigo Apparition.
  • piftipifti
    Posts: 2,006Member
    quote:
    E' la prima volta che mi esprimo su dei componenti , in questo caso cavi, che non ho mai sentito...
    ma sono SICURO che i Diesis Cables sono e saranno un riferimento italiano anzi europeo, ma che dico mondiale per il presente , per il futuro prossimo e anche per quello remoto...
    sul trapassato , però , non ci metto la mano sul fuoco..
    Prenotateli subito finchè siete in tempo massimo !! (o minimo ??)
    azz che paranoia sti cavi !!!!!

    ps per il nuovo costruttore

    a me me piaceva più meglio assai la vecchia ragione sociale :

    Padre Animella Cables !!!!!!!


    A me invece piaceva la prima ipotesi "Cavi Lenticchia" dava un
    tono decisamente più importante alla produzione.image

    Saluti

    Luca




    Saluti - Luca
  • iferifer
    Posts: 1,053Member
    Segnale: Siltech SQ 88
    Potenza: Kimber 8TC
    Alimentazione: Neutral Cable Fascino

    Max
  • godzillagodzilla
    Posts: 2,366Member
    propongo di organizzare un karaoke ,tutti insieme,
    e di cantare la canzone di renato zero "i migliori caaaavi della vostraaa vita"
    massimo
    Massimo
  • Member_0000Member_0000
    Posts: 1,448Member
    rotfl!...

    ciao! [ ...andrea riderelli... ]
    listen » "should i be one of you?..."

    image
  • el pumael puma
    Posts: 2,765Member
    quote:
    quote:
    che avete avuto nel vostro impianto quali sono?

    Sandrino
    SL&P



    Ciao,

    CAVI:tutto Prana Wire
    http://www.videohifi.com/16_COHEN_IT.htm

    ALIMENTAZIONE (per CDP e PSU M3): Prana Wire Samadhi
    http://www.pranawire.com/samadhi.htm

    POTENZA: Prana Wire Cosmos
    http://www.pranawire.com/cosmos.htm

    SEGNALE: Prana Wire Najaraja
    http://www.pranawire.com/nataraja.htm

    All'inizio ero molto scettico sui cavi ma ho presto dovuto cambiare idea e ho cominciato ad apprezzare le differenze soniche che li contraddistinguono;
    grazie ad un amico sono riuscito ad ascoltare molti cavi, di Segnale, Potenza e alimentazione di vari brand: Nordost (Odin), Kubala-Sonsa (Elation/Emotion), Wireworld (Platinum Eclipse), Mit (Oracle), XLO (Signature 3TM), Acrolink (7N), JPS Labs (Aluminata Reference), Tara Labs (The One), BMI Cables (Oceanic Statement) ma quando ho ascoltato i Prana Wire; questi, per me, sono stati una vera e propia rivelazione.

    A quel punto li ho ordinati, ho aspettato 8 mesi per averli ma da quando sono arrivati e li ho collegati alle elettroniche ogni volta che ascolto la mia musica mi si scioglie il cuore (oltre che le orecchie).

    Buona settimana a tutti,


    Piermauro

    Interessanti davvero questi PRANAWIRE!!!
    Interessante in particolare il cavo di segnale terminato con i connettori BOCCHINO:ad un prezzo praticamente REGALO.
    Solo 4.500 €.
    Nove milioni delle vecccchie lirette per un PRANA di segnale.
    Io l'ho ascoltato in confronto ad un Kimber Hero da 100€.
    Andava NETTAMENTE MEGLIO il Kimber!!!
    franci
    Ascoltare "lo stereo" senza cavi esoterici è come "fare all'amore" vestiti. [cit. il nonno del Puma]
    Liistening "stereo equipment" without HiEnd cables is as "making love" with clothes on. [Puma's grandfather]
  • prawaxprawax
    Posts: 4,455Member
    quote:
    quote:
    quote:
    che avete avuto nel vostro impianto quali sono?

    Sandrino
    SL&P



    Ciao,

    CAVI:tutto Prana Wire
    http://www.videohifi.com/16_COHEN_IT.htm

    ALIMENTAZIONE (per CDP e PSU M3): Prana Wire Samadhi
    http://www.pranawire.com/samadhi.htm

    POTENZA: Prana Wire Cosmos
    http://www.pranawire.com/cosmos.htm

    SEGNALE: Prana Wire Najaraja
    http://www.pranawire.com/nataraja.htm

    All'inizio ero molto scettico sui cavi ma ho presto dovuto cambiare idea e ho cominciato ad apprezzare le differenze soniche che li contraddistinguono;
    grazie ad un amico sono riuscito ad ascoltare molti cavi, di Segnale, Potenza e alimentazione di vari brand: Nordost (Odin), Kubala-Sonsa (Elation/Emotion), Wireworld (Platinum Eclipse), Mit (Oracle), XLO (Signature 3TM), Acrolink (7N), JPS Labs (Aluminata Reference), Tara Labs (The One), BMI Cables (Oceanic Statement) ma quando ho ascoltato i Prana Wire; questi, per me, sono stati una vera e propia rivelazione.

    A quel punto li ho ordinati, ho aspettato 8 mesi per averli ma da quando sono arrivati e li ho collegati alle elettroniche ogni volta che ascolto la mia musica mi si scioglie il cuore (oltre che le orecchie).

    Buona settimana a tutti,


    Piermauro

    Interessanti davvero questi PRANAWIRE!!!
    Interessante in particolare il cavo di segnale terminato con i connettori BOCCHINO:ad un prezzo praticamente REGALO.
    Solo 4.500 €.
    Nove milioni delle vecccchie lirette per un PRANA di segnale.
    Io l'ho ascoltato in confronto ad un Kimber Hero da 100€.
    Andava NETTAMENTE MEGLIO il Kimber!!!
    franci



    Ciao Franci,

    che dirti, ti faccio i miei complimenti e buon per te, hai risparmiato ben 4.400 euro;

    PS: l'avessi solo saputo prima...

    Buon pomeriggio,


    Piermauro
    Metronome Technologie Kalista Référence, Concert Fidelity DAC-040 Vacuum Tube Digital-To-Analog Converter, Densen Audio Technologies B-275/B-320+, DeVore Fidelity 9s, Ariston Fortè, JJ Float ESC, PranaWire Samadhi & Cosmos, Shunyata King Cobra, Marigo Apparition.
  • Member_0000Member_0000
    Posts: 1,448Member
    quote:
    Interessanti davvero questi PRANAWIRE!!!
    Solo 4.500 €.


    ah però.. un paio di cavi che costano come 2 lavastoviglie Miele + 3 TV da 40" lcd full hd della Sony?
    ma rotfl!



    Maximilian


    Modificato da - Maximilian il 13/09/2010 15:02:14
  • orsocapoorsocapo
    Posts: 1,942Member
    quote:
    Dopo tanto girare ho scelto i "Meleos Cables" cavi artigianali fatti da Leopoldo, i migliori, nell'insieme, di quelli provati finora. Il mio impianto è cablato Meleos

    Elrod Statment alimentazione

    Molto buoni i Level3(alimentazione) di Fabrizio Baretta.


    un pò più in basso ma con molta lode, tutta la serie Straight Wire Maestro, rapporto qualità prezzo altissimo.

    Un giorno proverò i cavi di Fabio Sorrentino(Neutral Cable) me ne parlano benissimo, prima o poi....image

    Renato


    Io, senza girare per niente, mi sono ritrovato a sentire anch'io i Meleos Cables del buon Leopoldo, la serie "top" completa, con mia grande sorpresa dalla notevole resa sonora ( anche se gli attuali cavi che ho non sono di "sangue blu"...imageimageimageimageimageimage )
    In effetti mi sono "girati" notevolmente gli zebedei perchè non avevo la benchè minima intenzione di fare al momento ulteriori spese, ma che ci vuoi fare, dopo che il "quartetto dell'Apocalisse" ( vedi thread "orsocapo sound"...) mi ha portato a domicilio i suddetti cavi da provare, non ho potuto far altro che ordinarli perchè rinunciare ad un upgrade su un impianto già di notevole qualità sonora sarebbe un crimine....

    Paolo
  • prawaxprawax
    Posts: 4,455Member
    quote:
    quote:
    Interessanti davvero questi PRANAWIRE!!!
    Solo 4.500 €.


    ah però.. un paio di cavi che costano come 2 lavastoviglie Miele + 3 TV da 40" lcd full hd della Sony?
    ma rotfl!



    Ciao Maximilian,

    ma se uno la lavatrice e l'LCD ce l'ha già o lava i panni a mano e non guarda la televisione? image

    Buona serata,

    Piermauro
    Metronome Technologie Kalista Référence, Concert Fidelity DAC-040 Vacuum Tube Digital-To-Analog Converter, Densen Audio Technologies B-275/B-320+, DeVore Fidelity 9s, Ariston Fortè, JJ Float ESC, PranaWire Samadhi & Cosmos, Shunyata King Cobra, Marigo Apparition.
  • FedeZappaFedeZappa
    Posts: 3,264Member
    Per me i "cavi migliori" sono quelli col miglior rapporto q/p oltre, naturalmente, a quelli che vanno meglio nel nostro impianto.
    Come segnale i migliori che ho avuto modo di provare sono stati modelli Siltech e Audioquest (in special modo direi il Python per rapporto q/p sull'usato).
    Potenza Kimber (4TC e 8TC) e Audioquest (miglior rapporto q/p forse il Bedrock), ottimi ma generalmente costosi i Siltech e, tanto bene o tanto male, i Nordost.
    Come alimentazione, per rapporto q/p, direi che gli XLO cinesi IHMO non hanno concorrenti, tanto da somigliare parecchio ai Signature (anche se in un impianto sono andati peggio del Supra Lorad).

    Una bella linea elettrica dedicata per me rimane comunque il miglior upgrade in assoluto per q/p...


    Federico




    Modificato da - fedezappa il 13/09/2010 21:59:32
    Fede
  • bluerayblueray
    Posts: 8,492Member
    Cavi segnale: Vacuum state Silver Foil, leggermente superiori ai Silver Wire sempre della stessa casa
    Cavi diffusori : Cavi DIY fatto con cavo telefonico a 6 coppie .
    Alimentazione: cavi sempre DIY con del cavo Baldassari controlflex

    ciao

    Fabrizio



    Modificato da - blueray il 13/09/2010 22:06:35
  • paolippepaolippe
    Posts: 8,699Member
    quote:
    che avete avuto nel vostro impianto quali sono?

    Sandrino
    SL&P

    The last

    http://www.milossaluciano.com/sandro nobili 5.htm



    Alimentazione: nessuno - di serie + Alcune ciabatte Belkin per la protezione

    Diffusori: TNT Triple-T

    Segnale: Van Den Hul The Name per il digitale e G&BL da 10 Euros per l'analogico.

    Ciao

    Paolo



    http://www.milossaluciano.com/paolippe.htm
    http://it.wikipedia.org/wiki/Twenty_Four_Hours

    image
    "Meglio un ottimista che si sbaglia di un pessimista che ha ragione!"
    "La mente è come il paracadute, NON SERVE se non si apre"
    Ciao. Paolo
  • lenigno.antlenigno.ant
    Posts: 5,128Member
    Io uso gli 'AntoRog-Cables'image, fatti da me e da Roger . Argento e teflon.

    Hanno rotto il c...onnettore a molti cavi vip.

    Non sono cavi per far soldi ma per farli risparmiare.

    p.s. Ovviamente li usa anche Roger.

    Salutoni.
    Antonio.



    Modificato da - lenigno.ant il 13/09/2010 22:15:35
    Antonio
  • blossomblossom
    Posts: 1,415Member
    Chi non e' mai stato colpito da acquisto compulsivo di cavi qui dentro alzi la mano!!!
    Azzzz,quasi tutti malati!!!
    Beh,pure io.Ovviamente...Pertanto evitero' di riportare l'ennesimo (lungo) elenco.
    Vi segnalo solo l'ultimo (non troppo dispendioso) acquisto:il cavo digitale (S/PDIF) Audio Sensibility The Statement.Prezzo: 199 dollari americani.Segni particolari:il miglior cavo digitale dal prezzo "umano"finora da me ascoltato.
    Come l'ho conosciuto?Leggendo qui: http://www.enjoythemusic.com/magazine/equipment/0710/digital_cable_comparison.htm
    Cordialita'
    Angelo
  • gattobirbagattobirba
    Posts: 768Member
    Ad oggi, mi trovo molto bene con i seguenti cavi:

    Kubala Sosna Emotion di potenza, davvero eccezionali;
    Shunyata Antares RCA di segnale, ormai ho cablato completamente il mio complesso impianto con loro. Grande trasparenza e dettaglio, i cavi più neutri fino ad ora ascoltati.
    Shunyata Anaconda per l'alimentazione, versione liscia e VX per le sorgenti digitali. Fantastici, anche se il gioco eccessivo delle spine IEC e Schuko tende a farli sfilare inavvertitamente dalle macchine a cui sono collegati.
    A ben cercare nell'usato, si acquistano ad un prezzo molto vantaggioso, pari a circa un terzo rispetto al listino.

    la sinergia di questa cavetteria è magica, specie se TUTTO l'impianto è trattato in questo modo.

    Le mie possibilità finanziarie ed il livello del mio impianto, non mi consentono di cercare altro più costoso.

    Indubbiamente, quanto da me acquistato, si colloca ben oltre la media, ma il risultato è eccellente.

    Sono possibilista, senz'altro c'è di meglio e forse proverò qualcos'altro, ma credo che non sarà possibile crescere oltre.

    Alex
  • Sandrino SLPSandrino SLP
    Posts: 2,217Member
    EVVIVA !!!!!! Ma allora non sono l' unico cavofilo di VHF, comunque la maggioranza ha in qualche modo, spendendo cifre modiche o esagerate, ha agito su questi , che io chiamo componenti.

    Molto interessante comunque l' elenco che ne viene fuori.

    Sandrino
    SL&P

    The last

    http://www.milossaluciano.com/sandro nobili 5.htm
    Sandrino SL&P
  • Luigi PerinLuigi Perin
    Posts: 318Member
    Forse non sono i migliori in assoluto.
    Ma che nessuno abbia menzionato i Neotech ( ne qui ne altrove) è quantomeno sorprendente.

    Luigi
  • revenge1revenge1
    Posts: 16,644Member
    quote:
    Magari domani con calma vi posto la mia esperienza al Top Audio a Roma qlc anno fa , durante la prova dei cavi Nordost condotta dallo stesso titolare dell'azienda effettuata cambiando i cavi per far apprezzare la differenza di
    prestazioni ,in teoria crescente ,dei vari cavi di segnale prodotti dalla sua azienda sino ad arrivare al top di gamma (il Valhalla )partendo da un cavetto di quelli commerciali dati in dotazione agli apparecchi consumer ( di marca sconosciuta, realizzazione visibilmente ultrarisparmiosa e plasticosa).


    allora?

    Antonino

    "Cercate un pannello
    frontale ultramoderno
    che nasconda circuiti obsoleti?
    Siete nel posto sbagliato" (Nelson Pass)
  • prawaxprawax
    Posts: 4,455Member
    quote:
    quote:
    Magari domani con calma vi posto la mia esperienza al Top Audio a Roma qlc anno fa , durante la prova dei cavi Nordost condotta dallo stesso titolare dell'azienda effettuata cambiando i cavi per far apprezzare la differenza di
    prestazioni ,in teoria crescente ,dei vari cavi di segnale prodotti dalla sua azienda sino ad arrivare al top di gamma (il Valhalla )partendo da un cavetto di quelli commerciali dati in dotazione agli apparecchi consumer ( di marca sconosciuta, realizzazione visibilmente ultrarisparmiosa e plasticosa).


    allora?

    Antonino

    "Cercate un pannello
    frontale ultramoderno
    che nasconda circuiti obsoleti?
    Siete nel posto sbagliato" (Nelson Pass)



    Attualmente i top gamma Nordost sono la linea "Odin"

    Buona giornata,

    Piermauro
    Metronome Technologie Kalista Référence, Concert Fidelity DAC-040 Vacuum Tube Digital-To-Analog Converter, Densen Audio Technologies B-275/B-320+, DeVore Fidelity 9s, Ariston Fortè, JJ Float ESC, PranaWire Samadhi & Cosmos, Shunyata King Cobra, Marigo Apparition.
  • revenge1revenge1
    Posts: 16,644Member
    quote:
    Attualmente i top gamma Nordost sono la linea "Odin"

    Buona giornata,

    Piermauro


    lo so, aspettavo... "Magari domani con calma vi posto la mia esperienza al Top Audio a Roma qlc anno fa , durante la prova dei cavi Nordost condotta dallo stesso titolare dell'azienda effettuata cambiando i cavi per far apprezzare la differenza di prestazioni"...image

    Antonino

    "Cercate un pannello
    frontale ultramoderno
    che nasconda circuiti obsoleti?
    Siete nel posto sbagliato" (Nelson Pass)
  • aldinaaldina
    Posts: 2,111Member
    quote:
    che avete avuto nel vostro impianto quali sono?

    Sandrino
    SL&P

    The last

    http://www.milossaluciano.com/sandro nobili 5.htm


    Segnale: KUBALA-SOSNA Elation
    potenza: KUBALA-SOSNA Emotion

    ciao Sandrino!
    Marco
    Marco
  • ferrone170ferrone170
    Posts: 8Member
    quote
    ____________________________________________________

    Forse non sono i migliori in assoluto.
    Ma che nessuno abbia menzionato i Neotech ( ne qui ne altrove) è quantomeno sorprendente.
    ____________________________________________________


    no,non è affatto sorprendente,se avesse il suo promotore ,figurerebbe!
    Come ne mancano di ottimi come i White Gold ad esempio..possibile che da cavi ottimi siano finiti nel cestino e nessuno li ha più?
    E ce ne sono anche altri.
    Più semplicemente non hanno il promoter..e quindi succede che magari chi li ha non scatta a scrivere al primo topic civetta...magari non si collega all'unisono..con tutti i possessori..magari non rispondono all'appello come dei militari..

    Di topic ad hoc come questo ce ne sono da sempre e non sarà certo l'ultimo,dove a fronte di pochi giudizi genuini ce sono parecchi che non solo sono basta saperli individuare..ci vuole poco!

    ciao

    Modificato da - ferrone170 il 15/09/2010 12:29:17
  • bosch67bosch67
    Posts: 8,560Administrator, Redazione
    quote:
    quote
    ____________________________________________________

    Forse non sono i migliori in assoluto.
    Ma che nessuno abbia menzionato i Neotech ( ne qui ne altrove) è quantomeno sorprendente.
    ____________________________________________________


    no,non è affatto sorprendente,se avesse il suo promotore ,figurerebbe!
    Come ne mancano di ottimi come i White Gold ad esempio..possibile che da cavi ottimi siano finiti nel cestino e nessuno li ha più?
    E ce ne sono anche altri.
    Più semplicemente non hanno il promoter..e quindi succede che magari chi li ha non scatta a scrivere al primo topic civetta...magari non si collega all'unisono..con tutti i possessori..magari non rispondono all'appello come dei militari..

    Di topic ad hoc come questo ce ne sono da sempre e non sarà certo l'ultimo,dove a fronte di pochi giudizi genuini ce sono parecchi che non solo sono basta saperli individuare..ci vuole poco!

    ciao

    Modificato da - ferrone170 il 15/09/2010 12:29:17


    Se è cosi facile ci dica quali sono quelli NON genuini, signor???

    Renato
    pre Classè SSP75, Finale Classè Cav 180, Blu Ray Pioneer LX52, VPR JVC HD100, Frontali Yamaha NS1000, Centrale Thiel MCS1, Surround Rogers 3/6 Export Monitor, Sub Velodyne SPL1200, Cavi Meleos Cable, Tavolino Technium Max Modular Technology
  • gustavogustavo
    Posts: 2,502Member
    quelli che ho e che non cambiero'imageimage

    digitale 1 xlr Stealth (Sextet Aes/Ebu)
    aliment. 4 Stealth (Dream 2mt)
    Inter. 3 PuristAudio (Dominus Rev. C xlr)
    phono xlr 1 PuristAudio (Venustas Phono xlr)

    saluti



    Buona Vita
    'Se SI Suona Buona musica, la Gente non ascolta; SE SI Cattiva Suona musica, la Gente non parla! '
    Gustavo. ''Se si suona buona musica, la gente non ascolta; Se si suona cattiva musica, la gente non parla.''
  • revenge1revenge1
    Posts: 16,644Member
    quote:
    quelli che ho e che non cambiero'imageimage
    saluti


    image

    Antonino

    "Cercate un pannello
    frontale ultramoderno
    che nasconda circuiti obsoleti?
    Siete nel posto sbagliato" (Nelson Pass)
  • maxxxmaxxx
    Posts: 575Member
    quote:
    Forse non sono i migliori in assoluto.
    Ma che nessuno abbia menzionato i Neotech ( ne qui ne altrove) è quantomeno sorprendente.

    Luigi

    Ciao Luigi,

    io li ho avuti, rivenduti ma poi anche ricomprati.
    Ho gli NA12165, solid core in argento che secondo me hanno nel'equilibrio la loro dote migliore.
    E comuinque Neotech è un colosso che produce soprattutto conto terzi(e non va a dirlo tanto in giro).

    Ah, comprati in Ungheria a prezzi umani, su ebay costano un botto!
    Ciao

    M
    Cambridge cd4, Popcorn C200, DAC Sotis Audio ISIS, Pathos TT RR, MBL 311D
This discussion has been closed.
Tutte le discussioni