Pioneer N50 e wifi bridge.
  • guyguy
    Posts: 632Member
    Buongiorno a tutti.
    Volendo collegare il Pioneer alla rete wifi ed evitare di acquistare il costoso accessorio dalla casa madre cosa mi consigliate a prezzo piu' abbordabile?

    Saluti.

    Guido.
    G. (PD)
  • gianventugianventu
    Posts: 2,425Member
    Un range extender tipo questo:
    o un' Airport Express Apple.
    Nel caso del Netgear o similare hai quattro porte ethernet a cui puoi collegare altri dispositivi.
  • guyguy
    Posts: 632Member
    Ti ringrazio molto per la risposta.

    Ciao.
    G. (PD)
  • gianventugianventu
    Posts: 2,425Member
    guy said:

    Ti ringrazio molto per la risposta.

    Ciao.



    Figurati! Ahch'io ho il Pio n-50, se posso permettermi un consiglio fai il possibile per arrivarci con il cavo, soprattutto se vuoi ascoltare brani in hd (192khz 24 bit), potresti avere qualche problemino di buffering, soprattutto se il tuo router e' in un'altra stanza. Se ti limiti al formato cd o anche ai 24/96, con un buon router non dovresti avere problemi. Il cavo da' sempre comunque una maggior garanzia. E te lo dice uno che fa un utilizzo smodato di reti wireless....
  • bebo123bebo123
    Posts: 741Member
    ma questo pioneer legge anche da hard disk usb autoalimentati ?
    in cosa si differenzia col n-30?
  • procloproclo
    Posts: 444Member
    bebo123 said:

    ma questo pioneer legge anche da hard disk usb autoalimentati ?


    Nel caso leggesse HDD USB autoalimentati fino a dove arriva (48,96,192)?
    Qualcuno sa se la Pioneer sta preparando un nuovo modello, che magari legge anche i file DSD?


    Grazie

    Post edited by proclo at 2014-01-19 20:52:20
  • lucaxxxlucaxxx
    Posts: 65Member
    Ciao, io posseggo l'N30 e legge anche da hd non autoalimentati. E legge tranquillamente fino a 24/192. La differenza consiste nella mancanza del dac interno nell'N30. Ciao