Thorens TP 63 Denon DL 103...
  • giocecgiocec
    Posts: 2,476Member
    Ho un Thorens td 166 mkll con  braccio TP 63 al quale ho montato la  Denon DL 103, vorrei essere sicuro della compatibilità tra braccio e testina.
    In oltre, quale testina MM mi consigliate come alternativa? L'ampli è il NAD 3020 A.
    Grazie
    Giorgio

    Le vie dell'alta fedeltà sono infinite.
  • OverkillOverkill
    Posts: 1,057Member
    Mitica Denon DL 103 ! Altrettanto Mitico Nad 3020 A !
  • releone71releone71
    Posts: 6,104Member
    Temo che la 103 ci azzecchi ben poco col TP-63. E' un braccio da 7,5 gr. di massa, e la 103 rende al meglio con bracci di massa superiore. Quel genere di bracci si abbina meglio con fonorivelatori MM ad alta cedevolezza, tipo la celebre Shure V15...
    Saluti. Concetto
  • OverkillOverkill
    Posts: 1,057Member
    A proposito.....io la DL 103 ce l'ho montata sullo SME IV  , con Step Up Denon AU S1. 
    Non so se sia l'accoppiata perfetta , però per come suona , per ora non la cambierei con nulla.
    Prima di questa ho provato una Benz Micro Glider , gran bel suono non c'è che dire , però la DL 103 la preferisco.

  • PimpinottoPimpinotto
    Posts: 2,668Member
    Overkill said:

    A proposito.....io la DL 103 ce l'ho montata sullo SME IV  , con Step Up Denon AU S1. 

    Non so se sia l'accoppiata perfetta , però per come suona , per ora non la cambierei con nulla.
    Prima di questa ho provato una Benz Micro Glider , gran bel suono non c'è che dire , però la DL 103 la preferisco.



    Possiedo sia il braccio SME IV che la DL 103, ma non li ho mai "accoppiati" solo per pigrizia, e mi intriga il poterli abbinare ... prima o poi lo farò. A priori, in considerazione delle caratteristiche meccaniche dei "singoli", l'abbinamento dovrebbe essere corretto, anche se in molti prediligono abbinare la DL 103 a bracci di tipo a esse (p.es SME 3009R, vari modelli Denon, Fidelity Research FR64, ecc).

    Trovo che lo SME IV sia un eccellente braccio e abbia fatto rendere al meglio le testine, con cui, fino ad ora, l'ho utilizzato (Accuphase AC2, Mark Levinson MLC1, Yamaha MC7), dando l'impressione che avessero una dinamica superiore rispetto a quando erano montate su altri bracci.
    Inoltre, cosa non trascurabile, lo SME IV è anche studiato per poter effettuare tutte le regolazioni nella maniera più facile e più "certa".

    Il braccio del Thorens TD166 MkII è studiato per poter accogliere testine ad alta cedevolezza, tipicamente molte magnete mobile in voga alla fine degli anni 70 (Shure V15 III, M75EDII, M95, AKG P7E, AKGP8E, Stanton 681EEE, ADC XLM, Ortofon VMS20, M20E Super, M20FL ecc). Ancora oggi, sulla produzione attuale, si dovrebbero trovare molte testine in grado di abbinarsi bene al suddetto braccio.
    Sinceramente lo vedo un pò male un abbinamento con una testina MC poco cedevole come la Denon DL103.
    Post edited by Pimpinotto at 2013-11-19 21:12:34
    Cordiali Saluti. Stefano Ramo - Cagliari
  • VelvetVelvet
    Posts: 24,105Member
    Anche secondo me non è un gran abbinamento.
  • giocecgiocec
    Posts: 2,476Member
    Ho capito, non è un'ottima accoppiata, ma tra quelle in commercio oggi qualche consiglio per una testina sul brillante, visto la timbrica un pochino calda del nad? per esempio Goldring Elektra? oppure....?
    Grazie.
    Saluti
    Giorgio
    Le vie dell'alta fedeltà sono infinite.
  • IIXIIX
    Posts: 232Member
    Ho avuto modo di provare la 103 sul tuo medesimo gira e braccio con risultati poco gratificanti. Decisamente migliori i risultati ottenuti con Audiotechnica AT130E prma ed AT120E poi.
  • releone71releone71
    Posts: 6,104Member
    giocec said:

    Ho capito, non è un'ottima accoppiata, ma tra quelle in commercio oggi qualche consiglio per una testina sul brillante, visto la timbrica un pochino calda del nad? per esempio Goldring Elektra? oppure....?

    Grazie.
    Saluti
    Giorgio


    Per l'ottimo rapporto qualità/prezzo, la Audio Technica AT-120e già citata...
    Saluti. Concetto
  • LupoTHPLupoTHP
    Posts: 898Member
    releone71 said:

    giocec said:

    Ho capito, non è un'ottima accoppiata, ma tra quelle in commercio oggi qualche consiglio per una testina sul brillante, visto la timbrica un pochino calda del nad? per esempio Goldring Elektra? oppure....?

    Grazie.
    Saluti
    Giorgio


    Per l'ottimo rapporto qualità/prezzo, la Audio Technica AT-120e già citata...


    Meglio di una stanton 681EEE in buono stato con stilo originale? O è una cosa completamente diversa?
    Andrea
    Milano e provincia di Varese
  • alecekhalecekh
    Posts: 424Member
    Le ho entrambe,Stanton 681 eee mkIII su td 165,in evidenza le medioalte e un pelo di dettaglio in più.AT 120 e su td 160,più equilibrata,ma nonostante il prezzo inferiore ,se la batte più che bene
  • LupoTHPLupoTHP
    Posts: 898Member
    alecekh said:

    Le ho entrambe,Stanton 681 eee mkIII su td 165,in evidenza le medioalte e un pelo di dettaglio in più.AT 120 e su td 160,più equilibrata,ma nonostante il prezzo inferiore ,se la batte più che bene



    grazie! :-)
    Andrea
    Milano e provincia di Varese
  • alecekhalecekh
    Posts: 424Member
    ...di niente.Confesso però che dopo ascoltato la AT 120 ,mi è venuta voglia di comprarmi la AT 440 mla,e chissà  che non prenda il posto della Stanton...ma questo è un altro discorso...
  • IIXIIX
    Posts: 232Member
    Visto il costo azzarderei la prova con una AT95E. Provata su un braccio Mission 774 LC da 7,5gr. volava!!! Tra l'altro il Mission veniva installato dalla casa Svizzera su alcuni Td166 come upgrade.
  • giocecgiocec
    Posts: 2,476Member
    alecekh said:

    Le ho entrambe,Stanton 681 eee mkIII su td 165,in evidenza le medioalte e un pelo di dettaglio in più.AT 120 e su td 160,più equilibrata,ma nonostante il prezzo inferiore ,se la batte più che bene

     Per una

    prova comparativa più precisa, sarebbe il caso di provarle ambedue sul 160, si eviterebbe così l'influenza delle differenti caratteristiche dei giradischi. O no?
    Grazie
    Saluti

    Le vie dell'alta fedeltà sono infinite.
  • long playinglong playing
    Posts: 3,252Member
    IIX said:

    Visto il costo azzarderei la prova con una AT95E. Provata su un braccio Mission 774 LC da 7,5gr. volava!!! Tra l'altro il Mission veniva installato dalla casa Svizzera su alcuni Td166 come upgrade.



    Per giusta informazione , anche se e' un vecchio 3d , il braccio Mission 774 LC fu provato e misurato sul n.22 anno 1983 di Audioreview con questi dati rilevati : massa equivalente di 10,4 grammi con testina montata del peso di 8 grammi fino ad una massa equivalente di 9,1 grammi con una testina del peso di 3 grammi. Quindi calcolando l'utilizzo con testine dal peso mediamente di 6 grammi si puo' considerare una massa equivalente attorno ai 10 grammi , quindi abbastanza universale e perfetto con testine a media e bassa cedevolezza.
    Post edited by long playing at 2017-07-05 12:12:51
  • joe1949joe1949
    Posts: 36,606Member
    Hai tirato su un thread del novembre 2013!?!?  :O
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • Anto57Anto57
    Posts: 335Member
    Ho avuto fino a poco tempo fa il 126 Mk3 con il tp 63 in effetti con la Dl 103 non si abbina tanto bene, il giusto abbinamento lo trovai con la grado silver e meglio ancora con la Goldring concept V2. ( almeno secondo i miei gusti).
    Una 103 sgusciata con body in grafite suona montata su un td 521 con Sme 312 IV e una denon dl 103 R su un TD 135 con TP14 ed è un gran sentire.
    Bracci che possiedo e mi danno buone soddisfazioni nel fare tracciare bene la Dl 103 normale ( collaudati su un Denon DP 1000. Thorens 318e Kenwood Kd 500, sono: il braccio Denon Dl 307 e Mission Cyrus Arm e Rega rb 251. ( in base alle mie esperienze) al 126 avevo montato il Braccio Denon ed andava alla grande, sia con la Dl 103, sia con la Benz micro gold.
    Antonio.
  • long playinglong playing
    Posts: 3,252Member
    Ed infatti la mia DL 103 normale e' montata ad un Mission Cyrus e va molto bene.