Denon Pma 1560 vs Musical Fidelity A 200
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    ernesto62 said:

    Senza per questo voler fare polemica o degrinarte il 1560. Circa 3 anni fa  lo ho avuto in accoppiata con case  ProAc One sc e lettore Cd  Lector cdp 7..... Il suono piatto... proiettato in avanti... Profondita'  non ne coglievo Timbrica  poco coinvolgente tendente a esser fredda.... C'era potenza e basta ... Mi stancava subito dopo un po'...... . Emozioni zero. Suono piatto. Tanto è vero lo rivendetti a breve. Senza offesa a chi lo ha, ma io nel mio impianto  ho avuto queste sensazioni.


    Magari in altri impianti  suona decisamente meglio. E comunque cè anche la questione dei gusti poiche' ognuno di noi sente a modo suo





    Ernesto quello che tu hai appena detto, lo abbiamo percepito in 3 con 6 orecchie.... Tutte mandavano impulsi al cervello facendo storcere il naso , dicendo che un ECI 1 , un A 200 ( paragone in quel pomeriggio) stavano su un'altro pianeta... poi sempre c e chi sente a modo suo! Un amico ha confontato il 1560 con Nad 3020 a casa sua, dice la stessa cosa... Mahhh
    Poi qui io non ho toccato nessuna donna , nessun essere umano, quindi non condivido che qualcuno sopra ha scaldato i motori!,,, e dico sempre , alle sue orecchie il proprio ampli!
  • magoturimagoturi
    Posts: 1,604Member
    -Per rispondere ad ERNESTO: questa e' l'ennesima prova di cio' che puo'
    provocare un cattivo interfacciamento ma, nel nostro caso, non stiamo
    parlando di cattivo interfacciamento tra 1560 e
    cm7, bensi' di possibile miglior interfacciamento tra a 200 e cm7, il
    che e' diverso...., se poi consideriamo che nel post n 25 del 30/30 nel
    forum di av magazine (discussione intitolata:"integrato per b&w
    cm7", l'utente tonino1974 riferisce queste parole:
    "allora ci siamo, dopo 3 giornate di ascolto DENON PMA 1560 - B&W CM
    7....vi posso dire che ho trovato spettacolare l'accoppiata...da non
    credere alle proprie orecchie..

    le CM 7 mi risultano davvero bilanciate e raffinate , una coerenza su
    tutte le frequenze che mi ha spiazzato....suonano e come suonano! le cm 7
    come molti sanno, sono rognose da posizionare in ambienti non trattati,
    ma sopratutto trovargli l'integrato giusto.

    E' come moglie e marito...se si riesce a trovare la donna giusta si vivra' felici altrimenti.......diciamo che ho trovato il marito esatto per i miei diffusori, il grosso pma 1560,...

    ne ho provati con le cm 7 ....NAD, ROTEL, PIONEER, PMA 2010 AE, AA
    VERDI, ....grazie ad amici...avevo deciso di cambiare diffusori, ma ad
    un certo punto mi viene dato un consiglio prima di ellebiser e poi da
    magoturi e da hiroshi976 ... ....nel prendere il pma 1560.

    mi hanno risolto un grosso problema ....anche a volumi bassi tra i 10-15
    watt ( primi 30 in classe A, che difficilmente si superano)le CM 7
    danno un suono mai stancante in tutte le frequenze, affascinante , caldo
    e dolce mantenendo dettaglio raffinato oltre che dinamica da vendere.
    Una moglie stressante e difficile assieme ad un marito muscoloso, devono
    per forza andare d'accordo ..

    direi che oggi gli amplificatori tendono tutti ad assere piu' analitici e
    dettagliati ma nello stesso tempo piu' freddi.....quindi con tendenza a
    litigare con le CM....ma se pilotate con un integrato tipo il 1560
    danno il meglio di se'......e qui dovro' dar ragione a cinghio quando
    mette avanti il valvolare....bene, immagino la serie cm ascoltate con un
    valvolare .....ma di sicuro non gli metteranno le ali come gliel'ha
    messi il 1560 ....gia' a basso volume ascolto musica seria con molta dinamica.

    aggiungo che quello che mi rende utile e' la regolazione dei toni....con
    alcuni cd scadenti...si riesce a limare il difetto di una gamma
    fastidiosa!!! molto molto soddisfatto...ora le mie cm 7 hanno un valore
    di 2000 euro

    se devo cercare un difetto ...uno l'ho trovato:

    mi ha messo in crisi....non saprei quale cavo di potenza scegliere tanto
    e' cosi' appagante il suono che mi ha spiazzato nel comprare l'uno o
    l'altro cavo.....quindi rimango con quello da 4 euro al mt? .....no no voglio spender di piu !!

    magari ci saranno altri integrati piu' raffinati....ma mal si accoppiano
    con la serie cm...quindi sicuramente per lungo tempo terro' questa
    accoppiata! GRAZIE."
    Leggendo quelle parole, non credo che si possa parlare di cattivo
    interfacciamento o di cattivo consiglio dato da 3 o piu' persone, che
    poi RIPETO ci possa essere stata un'accoppiata piu' felice questo ci
    puo' anche stare ma non ci stanno di certo le parole usate dallo stesso
    utente in questo forum sul medesimo amplificatore, soprattutto pochi
    giorni dopo averlo venduto dopo numerosi contatti col
    sottoscritto in cui lui si mostrava "combattuto" , dovendo sceglierne uno ha preferito quello
    che andava per i generi che ascoltava di piu'....non "collima" con la
    frase d'esordio del post che v'invito a rileggere(non
    fate caso al riferimento sugli attenuatori: ne parlammo in occasione
    dell'acquisto del suo lettore cd ma lui evidentemente non ne comprese
    l'utilita', comunque spero d'averlo "delucidato" nel mio post n16...)
    SALVO.
    Post edited by magoturi at 2013-07-25 21:33:25
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Salvo ti ripeto, e secondo me se de coccio....ne ho parlato ..parlato bene bene quando quando a casa a casa mia e ' entrato un A 200 per capire realmente che potevo aver mooooooooooooolto di piu dalle cm 7....... E mi sono ricreduto dicendo e ascoltando che la vera dinamia e il vero soundstage, per non parlare di raffinatezza cosa che non ha il 1560 ...e tutt'altra cosa...... Se vuoi che ti faccia felice: Grande ampli il 1560 ...compratelo tutti ... Non ha rivali..... A patto che non compriate altri integrati! ,,,,
    Quelle parlole sono state dette senza la presenza di A 200 ..e non potevo far paragoni....
    Ti consiglio di non provare mai un A 200 ...potresti dire... Ma che ho fatto 33 anni?
    Ciao
    Post edited by tonino74 at 2013-07-25 21:52:55
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Dimenticavo....il fatto che sei andato a cercare un vecchissimo post e riportarlo qui ... Credo che fa pensare che tu hai solo una cosa in testa Denon......ohhh calmati mica ho toccato qualcosa di tuo personale? Ho messo in discussione un pezzo di ferro che tu consigli vivamente a tutta Italia ....compreso me! ....e ' giunta l' ora di guardarsi attorno caro Salvo ci sono ampli superiori...sia al tuo che al mio...se poi un giorno scopriro un altro ampli dal cuore caldo da fami innamorare ( come A 200) lo riporto sempre su questo forum.... Ma penso che ne passera ' del tempo .... Ho un suono da puro valvolare! .... Invece con il 1560 era come avere una vigorsol tra i denti ...frescooooo ...e mi pare di averlo descritto 2 ampli opposti!!! ....vai a cercare altri post miei dato che tutto sto interesse per Denon ...ne troverai!

  • magoturimagoturi
    Posts: 1,604Member
    -In questo caso sei tu che stai "divinizzando" l'a200 consigliandone addirittura l'abbinamento alle rcf br 55.....
    A proposito: vedi che io hp consigliato nei miei interventi anche diversi luxman e qualche nad quindi i marchi diventano addirittura quattro e l'ho fatto principalmente quando si parla di usato, so benissimo che un mark levinson e similari e' superiore ma (salvo pochi casi in cui ho parlato di plinius o viola poiche' l'utente ne possedeva le risorse economiche...)
    io nella maggior parte dei casi rispondo solo nella formazione d'impianti dal costo "umano" e, giusto per dimostrarti che non sono solo un "fissato del marchio", ti  faccio presente che il denon pma 970 che tu una volta volevi acquistare e che poi io ti sconsigliai SOLO perche' mal digerisce le basse impedenze (salvo modifiche alle drastiche protezioni...) non suona freddo come tu mi dicesti tempo fa al telefono ma tutto l'opposto (ENRICO-cactus  lo conosce fin troppo bene e potra' confermare....).
    Infine: vuoi il nome di un ampli che io considero superiore in tutto al 1560?: sansui au alpha 907dr, come vedi non sono un"fanatico del marchio....!".
    SALVO.
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Guarda tu stesso mi hai detto che tieni un equilizzatore tra il tuo 1560 e il tuo lettore marantz ... questa la chiami pura audiofilia? ..... e se vai a leggere ho detto precedentemente che tu sostieni denon e sansui ..... eccone una prova ... su hai consigliato sansui .....
  • magoturimagoturi
    Posts: 1,604Member
    tonino74 said:

    ...se poi un giorno scopriro un altro ampli dal cuore caldo da fami innamorare ( come A 200) lo riporto sempre su questo forum.... Ma penso che ne passera ' del tempo .... Ho un suono da puro valvolare! .... Invece con il 1560 era come avere una vigorsol tra i denti ...frescooooo ...e mi pare di averlo descritto 2 ampli opposti!!! ....vai a cercare altri post miei dato che tutto sto interesse per Denon ...ne troverai!



    -Ti ripeto e ti consiglio: quando arrivera' quel giorno (che tu dici molto lontano ma dicesti la stessa cosa anche del 1560...) non fare la stessa cosa che hai fatto col 1560: prima lo adori, poi lo "divinizzi" agli occhi del venditore e poi lo ritieni pubblicamente una ciofeca, da tale contraddizione si evince il vero scopo della tua discussione: cercare eventuali conferme da parte degli altri forumer che convalidano la tua scelta e questo credo che ormai l'abbiano capito tutti, perfino i moderatori che suppongo chiuderanno presto la discussione dopo aver letto il "copia ed incolla", faccine comprese, del lungo ed esaustivo intervento che hai fatto su av magazine che credo sia talmente tanto espletativo da rendere perfettamente inutili ulteriori ricerche....adesso che piu' chiari di cosi' non si puo' ti chiedo di tacere cosi' come avevo detto di fare io qualche post fa e lasciar posto  agli altri forumer (com'e' giusto che sia...) ma tra due buoni quanto diversi amplificatori non potrai che trovare dei sostenitori dell'uno e dell'altro o utenti giustamente neutrali poiche' non conoscono "i ferri" in questione (e questo gia' abbiam avuto modo d'appurarlo....) ma non troverai (cosi' come non hai fin ora trovato, poiche' questa non e' la prima discussione che apri sull'a200...) il massimo dei consensi quindi rassegnati alla realta' : hai trovato probabilmente il giusto equilibrio, elogia pure l'a200 cosi' come io ammetto d'aver fatto per il 1560, altri denon, diversi sansui, luxman e nad ma non denigrare tutto cio' che non si chiama a 200....
    THE END.
    SALVO.
  • magoturimagoturi
    Posts: 1,604Member
    tonino74 said:

    Guarda tu stesso mi hai detto che tieni un equilizzatore tra il tuo 1560 e il tuo lettore marantz ... questa la chiami pura audiofilia? ..... e se vai a leggere ho detto precedentemente che tu sostieni denon e sansui ..... eccone una prova ... su hai consigliato sansui .....



    -Si ma hai dimendicato il luxman ed il nad ed anche l'anthem 225 o l'unison unico 100....e poi, come tu ben sai, l'equalizzatore parametrico io lo attivo solo in alcuni casi particolari poiche' l'ambiente d'ascolto purtroppo ha delle pecche che potrei colmare soltanto cambiando casa (e non intendo farlo....), quindi  in quei casi meglio equalizzare che ascoltar male....ed anche per l'ascolto in cuffia: la mia sony mdr cd 1000 la trovo un po' troppo brillante in alto e leggermente carente in basso...., spero di averti ancora una volta delucidato (evidentemente quando a suo tempo ne parlammo telefonicamente non sono stato chiaro....), ti chiedo per l'ennesima volta la cortesia di chiudere questo "monologo" soprattutto nel rispetto del regolamento e degli altri forumer e di cancellare il mio numero telefonico dalla tua rubrica come io sto per fare....
    SALVO.
    Post edited by magoturi at 2013-07-25 22:35:41
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Salvo tu ti sei buttato nella mischia ...andando a cercare un vecchio post .... ma sei una persona leale? Vuoi che ti giri 3 messaggi privati che mi dicono di lasciarti perdere perché tutti ti conoscono su questo forum come denoniano demoniato??? Vuoi che li metta? Non sono un cotardo ..rispetto la gente e le loro opinioni .....cosa che non fai tu appena si parla di denon 1560 .... ohhh hai passato il limite!!! E ti consiglio di uscirne rispettando la mia idea ...
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Ma guardati tutto il post.... chi sei per attaccarti e accanirti in questa maniera? ... mi sa che hai sbagliato post per sfogarti se le cose ti vanno male ...prendendotela con me senza un buon motivo!! Sono amareggiato caro Salvo
  • antoniozetaantoniozeta
    Posts: 2,340Member
    Dai cazzo finitela però ognuno ha le sue idee e le sue preferenze piantiamola qui Tonino vota per a200 e Salvo per pma 1560.... Ora basta davvero queste polemiche a mio parere non sono nello spirito di questa sezione del forum.
    Opinione da semplice fruitore della sezione vintage e non ho nessuna intenzione di giocare a fare il moderatore
    liberamente tratto da una discussione....iano dixit: "ogni impianto andrebbe assemblato a partire dal cavo" ;-)
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 32,132Moderator, Redazione
    ho messo il titolo in minuscilo, come da regolamento, per stavolta ho provveduto io, ma in futuro stateci attenti e soprattutto se divento più severo non dite che sono ingiusto e applico due pesi e due misure :D
    Enrico - Roma.
  • hiroshi976hiroshi976
    Posts: 86Member
    In tutta sincerita' mi spiace parecchio la piega che ha preso questa discussione.
    Conosco Salvo personalmente ed ho avuto modo di scambiare qualche email privata con Tony.
    Siete sicuramente due veri appassionato entrambi, su questo non si discute, pero' pur non volendo prendere le parti di qualcuno nello specifico, penso pero' sia ingiusto prendersela con Salvo per averti consigliato il 1560.
    Salvo sicuramente ha un affezione per la timbrica e quindi per il marchio Denon, pero' a dire che consiglia denon a prescindere ed è cecato per il marchio ce ne passa.
    Salvo è un appassionato, che chiaramente, come si dovrebbe fare da persona seria, consiglia cio' che conosce ed a ascoltato prediligendo il rapporto qualita'/prezzo e ascoltando e valutando secondo i propri gusti.

    Ti faccio un esempio, personalmente non cambiarei mai il mio 1560 per un MF a200 cosi come non lo cambierei con altri ampli che ho avuto modo di ascoltare, qualcuno pure costosetto....con altri lo farei ma purtroppo non posso permettermeli ma questo è un altro discorso........quindi anche io probabilmente tra a200 e 1560 t'avrei consigliato il secondo....ma questa non la vedo una colpa. Sui forum si puo' cogliere una dritta...un consiglio....ma sta a noi poi provare e prenderci l'eventuale responsabilita' della scelta......

    l'hifi non è una scienza esatta......ed è tutto soggettivo....l'importante è essere soddisfatti. Punto! ;)
    un abbraccio ad entrambi.
    Emilio
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member

    Dai cazzo finitela però ognuno ha le sue idee e le sue preferenze piantiamola qui Tonino vota per a200 e Salvo per pma 1560.... Ora basta davvero queste polemiche a mio parere non sono nello spirito di questa sezione del forum.
    Opinione da semplice fruitore della sezione vintage e non ho nessuna intenzione di giocare a fare il moderatore





    Tu hai parlato dell HK ... e rispetto quello che hai detto, cogliendo informazioni... poi se dovro ' ribbattere le tue parole, lo devo fare solamente dopo aver ascoltato il tuo ampli... Invece qui mi ha attaccato Mago solamente perche ' ho detto che mi piace piu ' quell ampli rispetto ad un altro dopo averli ascoltati a casa mia sotto la stessa catena! Ancora non credo ai miei occhi sulle cose che ha scritto e riportato...troppo accanimento... E ' riuscito a mettere panico a tutti per un Ampli ....mahh sono davvero sconcertato
    Ho fatto tanta esperienza in un anno, capendo che ognuno ascolta la musica con il proprio orecchio ..e i consigli vanno vissuti di persona!
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Emilio ...infatti hai detto bene ognuno ha il suo ampli a casa sua....io ho aperto un post per descrivere la mia esperienza vissuta asiemme ad amici...peccato che non stanno sul forum , ... Tu riesci a spiegarmi tutto questa euforia da parte di magoturi nei miei confronti? Se come dici tu non e ' un sostenitore del denon ...mi fa pensare che l aveva con me da prima!!,, ma io pensando al tempo addietro non ricordo nulla che lo abbia fatto arrabbiare cosi da perder le staffe..e credimi le ha perse superando il limite ....
    Post edited by tonino74 at 2013-07-25 23:50:13
  • magoturimagoturi
    Posts: 1,604Member
    -Tento di riportare la discussione sul giusto argomento ponendo una domanda agli altri forumer basata su una mia recente esperienza:
    Qualche mese fa, un mio collega m'ha chiesto se conoscevo l'amplificatore proton am 455 pro ed io risposi che lo conoscevo abbastanza bene poiche' nei primi anni 90 mi occupavo di vendita ed assistenza nel settore hifi ed ebbi modo d'ascoltarlo con tutti i diffusori presenti in negozio mediamente con ottimi risultati al che lui mi disse che lo aveva acquistato on line, entusiasto delle mie parole.
    Ebbene, giunto a casa sua, lui m'invito' ad una prova d'ascolto in abbinamento al suo vecchio (ma pur sempre valido) lettore cd philips 960 e diffusori advent legacy 2 (diffusori risalenti al periodo del lettore cd prima pilotati da un ampli technics), diciamo che non posso dire proprio che suonasse male ma (a memoria) me lo ricordavo diverso.
    Inserendo un'annuncio nella bacheca aziendale, siamo riusciti a "scovare" un'altro collega che aveva comprato all'epoca un am455pro nuovo abbinato a dei diffusori genesis (insieme da oltre 20 anni), ebbene: questo m'ha fatto ricordare come suonava l'am455pro mentre quello che ha acquistato lui no per cui sospetto come conseguenza di cio' una riparazione che ne abbia modificato la timbrica, avete mai avuto esperienze del genere?, inoltre mi chiedo: non sarebbe il caso effettuare confronti tra apparecchi di cui si e' certi della propria originalita' proprio per evitare questi spiacevoli equivoci?.
    SALVO.
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Se lo conosci piu di me ...vorrei capire cosa gli e ' successo....io non riesco a capirlo... Stiamo leggendo assieme ad amici , non ho detto nulla ne a lui, ne ai suoi famigliari...sono stato educato ...comportandomi da signore, facendogli capire che io ho le mie idee e voglio che siano rispettate.. E se i forum sono liberi io porto qui la mia esperienza! ...per lui e ' vietato sparlare di denon 1560 ....mahhh devo ancora capire cosa gli e ' successo!.... Ha problemi e si e' sfogato con me? ....ha sbagliato persona!,,
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Ora mi hai pagato caro Mago.... Il mio era diffettoso... E l hai fatto vender ad un tuo amico! ... ora capisco la differenza tra il mio il tuo e quello di Emilio!....mi pare che ti sbagli... Il mio era perfetto e mai riparato! ...e il tuo amico lo puo ' confermare...
    Post edited by tonino74 at 2013-07-26 00:03:28
  • maddavemaddave
    Posts: 1,361Member
    confermo purtroppo o per fortuna mi sono capitati ampli doppi uno riparato(finali)e uno tutto originale e la magia dell'originale che già ha una sua fama svanisce per quello riparato,dopo dipende come è stao riparato ma a me è capitato cosi...
    saluti. Davide
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Poi che il mio era un integrato perfetto e come nuovo lo conferma la timbrica che ne descrivo con amici piu ' appassionati di me... Anche venditori di hi-fi ....un integrato senza confronti rimane neutro, per niente caldo, potente, dinamico , poco raffinato ...direi dal suono digitale se confrontato all A 200
    Post edited by tonino74 at 2013-07-26 00:14:39
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    M
  • armandolaspatolaarmandolaspatola
    Posts: 88Member
    tonino74 said:

    armandolaspatola parla cosi' del 1560 sino a quando non provera' altro....mi rispecchio in lui, perche' anch'io ero convinto di aver il massimo...



    Ciao, non voglio dire che il pma1560 sia il miglior ampli esistente, me ne guardo bene, ma sicuramente nel mio setup riesce ad esprimersi molto bene ed in modo equilibrato, con un eccellente controllo dei bassi restituendo un'immagine sonora ampia. e soprattutto l'ascolto non è faticoso... questo ampli sa essere dolce. 
    Tutto questo sfruttando la manopola del volume fino ad ore 9 .... quindi con una gran riserva di potenza. 
    Ascolto la musica con altri amplificatori soprattutto valvolari , push pull 3000b, se300b di Cavenaghi, un integrato con le 845 fatto ad arte da Argenti, un leak stero 20, e vari altri a valvole  , ho pochi ampli a SS tra cui un nad 3030 che uso come muletto ed anche una coppia di albarry m408 ed un pro della peavy (il cs 800) che uso per "tirare il collo" ai miei 15'' tannoy. Nel mio studio invece ascolto musica con una bella coppia di monitor della krk da 10'' a 3 vie.
    Non ho avuto la fortuna di ascoltare l'a200.... ma leggendo questa discussione....la curiosità sale.
    Resta il fatto che le variabili in gioco sono tante, partendo dagli elementi che compongono la catena, all'ambiente di ascolto, e soprattutto ai gusti personali e le proprie esperienze di ascolto.
    Ho un caro amico "gibiellista convinto" che ha sempre disprezzato le mie amate tannoy .....
    fin quando non ha ascoltato dei monitor da 12'' tannoy (cpa12) spinti dal muscoloso peavy.
    Saluti
    GaB

  • ernesto62ernesto62
    Posts: 3,078Member

     Io non so'' ... Ripeto.. ho avuto pure io il 1560 ... Non saprei se forse dipende dalla catena che avevo Eppure il Lector ha  un suono non freddo.. Non so'.. Forse con le piccole One Sc  non si interfacciava bene.Fatto sta che pur non schierandomi in via del tutto personale ne' con l'uno ne' con l'altro... per me il 1560 e' stato  deludente.. E non era questione di ambiente, poiche'  allora avevo  anche un   Audioanaliogue Maestro 70 rev 2,0 che lo ha surclassato in ogni parametro, in primis la musicalita' e il piacere d'ascolto nonche' delicartezza.. dolcezza.  Il soundstage poi non c'era paragone

    Post edited by ernesto62 at 2013-07-26 01:09:17
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Armando hai ragionissima..le variabili in gioco sono tante... E io ho riportato su questo post quello che ne e ' uscito da casa mia ....un suono analogico ..... Non trovo riscontri in giro sull A 200 perche ' oramai ci sono pochissimi esemplari ... Io ho avuto l istinto e la fortuna di averne uno a casa....credimi chi l ho ha ascoltato ne e' uscito scioccato dal sondstage e dalla dinamica....con medie reali e raffinate tenendo a bada i tweeter delle mie cm 7 ..... Facendole suonare con delicatezza , cosa che non sapeva fare il 1560
    Post edited by tonino74 at 2013-07-26 01:15:08
  • ernesto62ernesto62
    Posts: 3,078Member
    Io ho sentito un A 100 e mi è piaciuto.Lo aveva  un amico
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    Ernesto ..noi abbiamo scritto questo del 1560 perche ' abbiamo tirato le somme .... Io parlo di Eci 1 voto 9 A 200 voto 9 Nad 3020 voto 8+ MF b 1 voto 8++ NAd c 372 voto 7 e 1560 mi dispiace ma devo dargli 6... Su certi brani 6-- avr 4310'voto 6+ pio A337 voto 6....poi certo se non ascoltavo tutti gli ampli citati al 1560 gli davo 9 , ma grazie a quest ultimo ho capito quanto vale un A 200 ... Capendo realmente che nella musica ci deve essere trasporto
  • magoturimagoturi
    Posts: 1,604Member
    maddave said:

    confermo purtroppo o per fortuna mi sono capitati ampli doppi uno riparato(finali)e uno tutto originale e la magia dell'originale che già ha una sua fama svanisce per quello riparato,dopo dipende come è stao riparato ma a me è capitato cosi...



    -Il 455 del mio collega (che poi infine ha tenuto cosi' poiche' s'e' accontentato lo stesso....) a dire il vero non suona male e suona piuttosto bilanciato nei due canali pero', rispetto a quello mai aperto (se non per pulirgli i potenziometri) ha un fronte sonoro piu' ampio e "snello" a tratti piacevole soprattutto con le advent ma di conseguenza meno calorico,insomma  diverso rispetto al "sicuramente originale"dell'altro collega.
    Francamente ero tentato di scoperchiarli entrambi e confrontarli (soprattutto i condensatori di filtraggio e i finali....) ma entrambi i proprietari erano restii per cui ho desistito subito....
    SALVO.
  • magoturimagoturi
    Posts: 1,604Member
    ernesto62 said:

     Io non so'' ... Ripeto.. ho avuto pure io il 1560 ... Non saprei se forse dipende dalla catena che avevo Eppure il Lector ha  un suono non freddo.. Non so'.. Forse con le piccole One Sc  non si interfacciava bene.Fatto sta che pur non schierandomi in via del tutto personale ne' con l'uno ne' con l'altro... per me il 1560 e' stato  deludente.. E non era questione di ambiente, poiche'  allora avevo  anche un   Audioanaliogue Maestro 70 rev 2,0 che lo ha surclassato in ogni parametro, in primis la musicalita' e il piacere d'ascolto nonche' delicartezza.. dolcezza.  Il soundstage poi non c'era paragone



    -Le one sic non mi sembrano adatte al 1560 per farlo rendere al massimo,
    non credo rendessero male ma sicuramente peggio del maestro 70 ma
    l'ampli a suo tempo l'hai preso nuovo o usato? (ci siamo incontrati su
    audioreview tempo fa ma non ricordo il particolare....), comunque, dal
    messaggio privato che mi mandasti qualche giorno fa su questo stesso
    forum quando mi parlasti in maniera entusiasta di un'altro amplificatore
    denon (l'ottimo avr 3300 AV....) non m'e' sembrato che tu abbia
    definito "freddo" il 1560, ti sei espresso cosi': "E' un ampli dal suono
    caldo .. piu' caldo del 1560 o pma 2000..... Ma
    riesce a coniugare ottima trasparenza con grana fine e pure una
    buonissima se non ottima raffinatezza".    riferendoti all'avr 3300
    quindi deduco che la tua descrizione sul suono dell'ampli sia relativa
    al tuo set-up (come del resto e' giusto che debba essere...).
    SALVO.
  • magoturimagoturi
    Posts: 1,604Member
    ernesto62 said:

     Io non so'' ... Ripeto.. ho avuto pure io il 1560 ... Non saprei se forse dipende dalla catena che avevo Eppure il Lector ha  un suono non freddo.. Non so'.. Forse con le piccole One Sc  non si interfacciava bene.Fatto sta che pur non schierandomi in via del tutto personale ne' con l'uno ne' con l'altro... per me il 1560 e' stato  deludente.. E non era questione di ambiente, poiche'  allora avevo  anche un   Audioanaliogue Maestro 70 rev 2,0 che lo ha surclassato in ogni parametro, in primis la musicalita' e il piacere d'ascolto nonche' delicartezza.. dolcezza.  Il soundstage poi non c'era paragone



    -Le one sic non mi sembrano adatte al 1560 per farlo rendere al massimo,
    non credo rendessero male ma sicuramente peggio del maestro 70 ma
    l'ampli a suo tempo l'hai preso nuovo o usato? (ci siamo incontrati su
    audioreview tempo fa ma non ricordo il particolare....), comunque, dal
    messaggio privato che mi mandasti qualche giorno fa su questo stesso
    forum quando mi parlasti in maniera entusiasta di un'altro amplificatore
    denon (l'ottimo avr 3300 AV....) non m'e' sembrato che tu abbia
    definito "freddo" il 1560, ti sei espresso cosi': "E' un ampli dal suono
    caldo .. piu' caldo del 1560 o pma 2000..... Ma
    riesce a coniugare ottima trasparenza con grana fine e pure una
    buonissima se non ottima raffinatezza".    riferendoti all'avr 3300
    quindi deduco che la tua descrizione sul suono dell'ampli sia relativa
    al tuo set-up (come del resto e' giusto che debba essere...).
    SALVO.
  • tonino74tonino74
    Posts: 92Member
    e' italiano puro, e' caldo piu' caldo del 1560, significa che il 1560 e' una vigorsol.....questo mi fa capire e parlo con ernesto, ( prego alla persona su di non ribattere i miei interventi sul mio post)che non ci vuole tanto a superare il 1560....io tengo un 4310 avr e non dico musicalmente e' valido dandogli la sufficienza, ma si avvicinava tanto al 1560, piu' caldo meno dinamica e con le medie in avanti ....quindi ho avuta la stessa situazione di ernesto anche se il 3300 e' un portento