Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. ATTENZIONE! Dopo (e solo dopo) che sarà attivato il reindirizzamento, vale a dire quando scrivendo "videohifi" vi troverete da un'altra parte, se doveste riscontrare problemi di accesso, potete comunicare con noi usando il tasto CONTATTACI sulla nuova home page.
  • ciroschi
    Posts: 464Member
    Cosa pensate di questo suono:



    Saluti.
  • TrivellaTrivella
    Posts: 1,030Member
    Bello!!!
  • ciroschi
    Posts: 464Member
    Ue! uno che non ci sente come me.
  • TrivellaTrivella
    Posts: 1,030Member
    ciroschi said:

    Ue! uno che non ci sente come me.



    Nel senso che a te non piace?
  • ciroschi
    Posts: 464Member
    No, anzi mi piace eccome, era solo per ironia. Forse in molti lo hanno ascoltato, ma il mono in Italia non prende o non si capisce. Comunque la qualità del suono che esce è sicuramente più vicino alla realtà di molti impianti stereo che ho ascoltato, per questo mi sono costruito i diffusori che puoi vedere in firma. Se ti va di ascoltare altro di questo signore russo, qui puoi vedere ed ascoltare: http://www.audiovoice-acoustics.com/forum/showthread.php?t=872
    Saluti.
  • TrivellaTrivella
    Posts: 1,030Member
    Interessante, grazie. 
    Sono d'accordo con te: il mono quando riprodotto bene assomiglia più dello stereo alla realtà...
  • ciroschi
    Posts: 464Member
    Forse perché dal vivo non esiste lo stereo, almeno mi pare.
  • ciroschi
    Posts: 464Member
    Non mi rassegno:

  • rock56rock56
    Posts: 9,164Member

    Io ho un qualche disco in mono, e il suono mi piace parecchio. (dalla sinfonica al rock anni '60).

    Unica pecca è che ascolto con una testina stereo: dovrei aggiungere un braccio per una testina mono che dovrebbe essere il massimo...

  • ciroschi
    Posts: 464Member
    Ciao Maurizio,
    l'ideale sarebbe avere un solo ampli mono, giradischi e testina mono. Come il russso.
    Saluti.
  • rock56rock56
    Posts: 9,164Member

    Ci vorrebbe un impianto "dedicato".... ma avendo una decina di album mi accontenterei già della testina... ;)

     

  • TrivellaTrivella
    Posts: 1,030Member
    rock56 said:

    Ci vorrebbe un impianto "dedicato".... ma avendo una decina di album mi accontenterei già della testina... ;)

     



    Anche io mi sto facendo un giradischi nuovo con due bracci di cui uno dedicato con testina mono. Avere due impianti, almeno per me, sarebbe troppo impegnativo.
  • paolippepaolippe
    Posts: 10,115Member
    Nelle registrazioni MONO, la quantità di nastro era esattamente il doppio di quella disponibile per le registrazioni stereo. E considerato che il nastro è da 1/4 di pollice, lo spazio per le informazioni, nelle registrazioni stereo, non è che fosse poi molto. Di quì la netta superiore fedeltà, dinamica e precisione di MOLTE registrazioni mono.
    Da sentire assolutamente anche ELLA & LOUIS; la migliore registrazione mono che ho!

    Ciao

    Paolo
  • ciroschi
    Posts: 464Member
    Ciao Paolo,
    in questo link: http://www.audiovoice-acoustics.com/forum/showthread.php?t=872&page=7  - forse ci sono anche ELLA & LUIS, bisogna solo cercare. Io con il russo non ci mastico bene. :)
    Saluti.