Setup Liquido. E' ora di fare un passo avanti.
  • wandelbluwandelblu
    Posts: 483Member
    Salve, possiedo un semplicissimo setup liquido così composto:

    - Macbook pro
    - JRiver come player
    - Pennetta M2Tech
    - Musical Fidelity VDac (modificato)

    (prima usavo la EchoAudiofire 4 ma ho preferito l'accoppiata M2Tech/V-Dac)

    Onestamente, ho paragonato più volte, il suddetto setup,  al mio Lector CD7 e con tutti gli accorgimenti possibile, è risultato sempre inferiore.

    Vorrei a questo punto migliorare il mio setup liquido e stavo pensado all'acquisto di un nuovo dac.
    Budget intorno ai 1000 euro usato.

    Qualche consiglio?

    Un caro e sincero saluto a tutti, Enzo.
     
    Un caro saluto a tutti, Enzo.
  • giannifocusgiannifocus
    Posts: 3,713Member
    Credo che sei alla ricerca di un suono più caldo ma allo stesso tempo dinamico e dettagliato almeno conoscendo il sound del Lector. Ti consiglio di guardare a dac con il Sabre, sulla fascia di prezzo indicata puoi prendere nuovi il Wadia 121, W4Sound 1, Calyx.
    Ampli: Pioneer A70 K - Sorgente: Notebok Sony Vaio i3 - Diffusori: B&W 685 S2 - Cavo USB: Wireworld Starlight - Cavo alim.: ..... - Cavi Pot.: RAMM Amadeus 7 - Giradischi: Technics SL-1500 + Testina Audiotechnica 440 - Cuffia: Philips Fidelio X1
  • EspritEsprit
    Posts: 66,143Moderator
    Se sul Macbook stai utilizzando OSX non vedo il motivo di avere come player JRiver.
    Se invece utilizzi win con bootcamp allora passo.
    Orsato: Mazzarri vattene!!!
  • wandelbluwandelblu
    Posts: 483Member

    Credo che sei alla ricerca di un suono più caldo ma allo stesso tempo dinamico e dettagliato almeno conoscendo il sound del Lector. Ti consiglio di guardare a dac con il Sabre, sulla fascia di prezzo indicata puoi prendere nuovi il Wadia 121, W4Sound 1, Calyx.





    Si, infatti, col setup liquido il suono è un'pò sterile. La differenza maggiore che noto tra i due setup è soprattutto la macanza di peso sul registro medio basso. Come se il suono perdesse pricipalmente di corposità.

    Dicevi di guardare a dac con il Sarbe, di cosa si tratta?

    Tra quelli da te citati, quale suona più vicino al Lector?

    P.s. In realtà mi sarebbe garbato parecchio il dac della lector ma sono totalmente fuori budget.

    Enzo..
    Un caro saluto a tutti, Enzo.
  • wandelbluwandelblu
    Posts: 483Member
    Esprit said:

    Se sul Macbook stai utilizzando OSX non vedo il motivo di avere come player JRiver.

    Se invece utilizzi win con bootcamp allora passo.





    Si, in effetti, con osx uso iTunes.
    Un caro saluto a tutti, Enzo.
  • federicofederico
    Posts: 60Member
    io con il mac uso audirvana plus, cavo usb wireworld, dac wired 4 sound DAC2 e ti assicuro che il suono non è sterile.
  • giannifocusgiannifocus
    Posts: 3,713Member
    Forse usi Jriver proprio per avere un sound più corposo ma al tempo stesso dinamico?
    Almeno questa è la differenza che io ho notato rispetto a Foobar che lo trovo leggermente meno 'presente'.
    Riguardo i dac che ti ho consigliato li ho ascoltati tutti, mio parere personale:
    WADIA: musicalissimo, vellutato molto educato
    CALYX: come sopra forse leggermente meno dinamico per via della limitata alimentazione di serie ma a livello costruttivo di un altro pianeta, ottimo per un'accoppiata estetica col Macmini
    W4Sound: stesse caratteristiche ma più dinamico, più cattivo, più coinvolgente per via della superalimentazione di serie...
    E in effetti il Sabre sembra gradire molto le generose alimentazioni.
    Per me il migliore x rapporto q/p resta il W4sound, più completo anche negli ingressi e ricordo che è appena uscita l'interfaccia Xmos che dovrebbe renderlo ancora più musicale.
    Come cavo vai di Wireworld Starlight
    Ampli: Pioneer A70 K - Sorgente: Notebok Sony Vaio i3 - Diffusori: B&W 685 S2 - Cavo USB: Wireworld Starlight - Cavo alim.: ..... - Cavi Pot.: RAMM Amadeus 7 - Giradischi: Technics SL-1500 + Testina Audiotechnica 440 - Cuffia: Philips Fidelio X1
  • NelsenNelsen
    Posts: 2,027Member
    wandelblu said:

    Salve, possiedo un semplicissimo setup liquido così composto:

    - Macbook pro
    - JRiver come player
    - Pennetta M2Tech
    - Musical Fidelity VDac (modificato)

    (prima usavo la EchoAudiofire 4 ma ho preferito l'accoppiata M2Tech/V-Dac)

    Onestamente, ho paragonato più volte, il suddetto setup,  al mio Lector CD7 e con tutti gli accorgimenti possibile, è risultato sempre inferiore.

    Vorrei a questo punto migliorare il mio setup liquido e stavo pensado all'acquisto di un nuovo dac.
    Budget intorno ai 1000 euro usato.

    Qualche consiglio?

    Un caro e sincero saluto a tutti, Enzo.
     

    Apro provovazio...

     
    Se il duo my2tech + vdac pur modificato ,andasse meglio del lector vorrebbe dire che lo stesso sarebbe poca cosa...

    Chiudo provocazio...

    Comunque pur non amando i dac "classici " di quelli consigliati ritengo il w4sound il meno peggio...

     

    Post edited by Nelsen at 2013-04-04 22:01:47
    Gentle Giant fanatic fun
    Driver Lo scherzo Stax Lambda
  • ipociipoci
    Posts: 5,123Member
    wandelblu said:


    Qualche consiglio?

    Un caro e sincero saluto a tutti, Enzo.
     



    1) Lascia perdere gli upgrade "al buio" ... 

    2) Se proprio devi,  cerca magari una roba tipo Audio Note DAC 3 ...

    Un cordiale saluto, Massimiliano

    P.S. Per me il problema sta altrove ma questo e' un altro paio di maniche

    Post edited by ipoci at 2013-04-04 22:16:12
  • TOLATOLA
    Posts: 2,464Member
    Non so cosa suggeriti, ma ti chiedo visto che hai il mio stesso dac modificato (se come suggerito su costr hifi) collegato al mac book pro. che differenze hai riscontrato se hai fatto la prova fra cavetto ottico e pennetta?
    Thomas
  • mediomedio
    Posts: 2,447Member
    Personalmente ti consiglieri il PS Audio Digital Link III o il già citato W4sound.
    Ciao.
    SORGENTI: Thorens TD124>Ortofon AS212S>Denon DL304>Denon AU320 | McIntosh MCD201 | JRiver>Macmini | Oppo BDP105D
    AMPLIFICAZIONE: McIntosh MA2275 | DIFFUSORI: Tannoy Sandringham
  • MarziusMarzius
    Posts: 1,493Member
    Per l'OSX il più indicato come DAC è proprio il Calyx che già integra il sistema XMOS (che va comprato a parte sul W4S e costa circa 400 euro) ed ha un ingresso USB superlativo.
    Utilizzabile anche in Integer Mode con le nuove versioni dei player per MAC.
    Io uso il Calyx con il macmini ed Amarra come player (cavo WireWorld Starlight) e giuro che stento a credere a quello che ascolto per realismo e coinvolgimento!!!

    Consentimi ma se usi Itunes come player ci credo che il suono è sterile.
    Post edited by Marzius at 2013-04-05 10:12:49
    Massimo
  • dinogbdinogb
    Posts: 366Member

    Per me il migliore x rapporto q/p resta il W4sound, più completo anche negli ingressi e ricordo che è appena uscita l'interfaccia Xmos che dovrebbe renderlo ancora più musicale. 


    ho fatto qualche ricerca ma non ho trovato nulla.
    mi potresti fare la cortesia di segnalarmi un link all'interfaccia ?
    grazie



     

    ciao, dino
  • il rebail reba
    Posts: 603Member
    Ecco mi hai anticipato, interessa MOLTO anche a me! :-)


  • giannifocusgiannifocus
    Posts: 3,713Member
    Potete chiedere anche direttamente ad Audioreference, un amico del forum l'ha già acquistata e gli arriverà a giorni.

    Post edited by giannifocus at 2013-04-05 17:35:38
    Ampli: Pioneer A70 K - Sorgente: Notebok Sony Vaio i3 - Diffusori: B&W 685 S2 - Cavo USB: Wireworld Starlight - Cavo alim.: ..... - Cavi Pot.: RAMM Amadeus 7 - Giradischi: Technics SL-1500 + Testina Audiotechnica 440 - Cuffia: Philips Fidelio X1
  • il rebail reba
    Posts: 603Member
    Grazie ma (lo dico con la massima umiltà) non capisco perchè si debba preferire la coassiale alla usb.

  • MarziusMarzius
    Posts: 1,493Member
    In realtà è il contrario.....si è cercato di migliorare la resa della USB con questo accessorio esterno.
    Massimo
  • il rebail reba
    Posts: 603Member
    OK allora non ho capito niente. Avevo inteso che si tratta di un apparecchio che fornisce l'uscita coassiale una volta collegato alla USB... Vado a rileggere...
  • MarziusMarzius
    Posts: 1,493Member
    Dovrebbe funzionare così:
    PC-USB OUT>USB IN-uLINK-COAX OUT>COAX IN -DAC W4S-RCA OUT>RCA IN-AMPLI
    Post edited by Marzius at 2013-04-05 18:05:21
    Massimo
  • il rebail reba
    Posts: 603Member
    It
    seamlessly interfaces with your music source by converting your USB
    connection to a low jitter S/PDIF signal your DAC will benefit from.

    Io traduco che fornisce un'uscita s/pdif da una porta usb. Però ho capito il malinteso, ho posto male io la questione, intendevo dire "non capisco perchè dovrei preferire l'uscita sp/dif alla usb se il mio dac supporta la USB. Ecco, non capisco quale vantaggio avrei, tutto qui.
    :)
  • MarziusMarzius
    Posts: 1,493Member
    Perchè il w4s non ha una USB ottimizzata e rende meglio in coax (almeno cos' mi è stato detto da chi lo utilizza).
    Con questo aggeggio invece scavalchi il problema perchè il lavoro lo fà appunto l'uLINK che supporta anche l'Xmos per MAC (senza bisogno di ulteriori driver).
    In pratica funziona come una M2Tech o una Musiland.
    Post edited by Marzius at 2013-04-05 18:10:29
    Massimo
  • il rebail reba
    Posts: 603Member
    Ah, ok, grazie aspetto di conoscere le prime impressioni.

  • smarmittatoresmarmittatore
    Posts: 750Member

    forse con il mac sarebbe meglio sfruttare la firewire invece dalla USB ?

    in effetti aveva la echo 4 , che pur non essendo un dcs o similari, non mi pare peggiore di quelli citati dopo...

    bboh..

    Saluti Paolo
  • EspritEsprit
    Posts: 66,143Moderator
    Sto, con molta calma, provando il Mytek con la firewire, con la usb e con la s/pdif (tramite hf2).
    Orsato: Mazzarri vattene!!!
  • federicofederico
    Posts: 60Member
    "Per me il migliore x rapporto q/p resta il W4sound, più completo anche
    negli ingressi e ricordo che è appena uscita l'interfaccia Xmos che
    dovrebbe renderlo ancora più musicale.
    Come cavo vai di Wireworld Starlight"

    Grazie per avermi segnalato l'esistenza della nuova interfaccia Xmos (si scarica dal sito wired 4 sound gratuitamente) L'upgrade si sente e come! Ma solo per sistemi operativi Lion e successivi.
    Sul sito wired 4 sound c'è anche un cavo USB, non proprio economico. Qualcuno lo ha provato?
    Il DAC2 wired 4 sound ha l'ingresso usb asincrono che usa il collegamento I2S con il convertitore, questo significa che non è ottimizzato?
  • giannifocusgiannifocus
    Posts: 3,713Member
    Veramente l'interfaccia fisica si acquista e costa sui 300€, per il cavo USB i Wireworld sono ottimi per costruzione e prestazioni. Tra Dac 1 e 2 a livello sonico non ci sono differenze, il 2 ha il telecomando, più ingressi tra cui I2S che permetterebbe l'accoppiata con il lettore/ripper sempre W4S. La porta USB di serie è limitata a 96 e mi sembra non legga gli 88,2 e i 48.
    Ampli: Pioneer A70 K - Sorgente: Notebok Sony Vaio i3 - Diffusori: B&W 685 S2 - Cavo USB: Wireworld Starlight - Cavo alim.: ..... - Cavi Pot.: RAMM Amadeus 7 - Giradischi: Technics SL-1500 + Testina Audiotechnica 440 - Cuffia: Philips Fidelio X1
  • federicofederico
    Posts: 60Member
    L'upgrade a pagamento di € 300 che è previsto solo per il DAC 1.  Il DAC 2 è completo ce l'ho. Differenze maggiori tra il DAC 1 e DAC 2 è che il secondo arriva a 24/192 senza upgrade. Stai parlando solo del DAC1.
  • dinogbdinogb
    Posts: 366Member
    federico said:

    L'upgrade a pagamento di € 300 che è previsto solo per il DAC 1.  Il DAC 2 è completo ce l'ho. Differenze maggiori tra il DAC 1 e DAC 2 è che il secondo arriva a 24/192 senza upgrade. Stai parlando solo del DAC1.



    forse stai facendo un pò di confusione : l'interfaccia segnalata è esterna e serve per poter entrare dalla stessa al dac via Coax, il collegamento usb rimarrebbe solamente tra pc e interfaccia.

    @giannifocus : il mio dac 2 legge 88,2 tramite usb e tramite musiland indifferentemente, visualizzandomi la frequenza sul display.
    ciao, dino
  • EspritEsprit
    Posts: 66,143Moderator
    Quella che indicate è una "pennetta" come tutte quelle dei concorrenti. Non è una integrazione dei DAC Wyred.
    Orsato: Mazzarri vattene!!!
  • dinogbdinogb
    Posts: 366Member
    Esprit said:

    Quella che indicate è una "pennetta" come tutte quelle dei concorrenti. Non è una integrazione dei DAC Wyred.



    esatto, con la differenza che è utilizzabile anche con mac, mentre la musiland mi pare non lo sia. 
    Post edited by dinogb at 2013-04-06 12:16:53
    ciao, dino
  • EspritEsprit
    Posts: 66,143Moderator
    Ce ne sono tante altre  :D
    Orsato: Mazzarri vattene!!!
This discussion has been closed.
Tutte le discussioni