Vi aspettiamo tutti sul nuovo sito https://melius.club Nelle prossime ore metteremo a punto i particolari e lanceremo il redirect automatico ma il buffet è già aperto :-)
Consiglio pavimentazione rampa
  • giancarlo
    Posts: 999Member
    Ciao,
    Cosa mi consigliereste per pavimentare una rampa di accesso al cortile ?
    Attualmente è ghiaiata ed ha una forte pendenza .
    Le opzioni tra cui potrei scegliere sono :

    - Pavimentare la rampa con autobloccanti in cemento : sarebbero esteticamente ottimi in quanto si abbinerebbero agli autobloccanti già posati in cortile, ma mi sono stati sconsigliati da un posatore a causa della forte pendenza .

    - Fare una gettata in cemento armato : esteticamente molto peggiore degli autobloccanti e con l ' inconveniente che, trattandosi di una pavimentazione estremamente rigida, è soggetta a crepare con ghiaccio/disgelo e con il transito degli automezzi  .

    - Asfaltare : Meno costosa, ma soggetta a deformarsi e a crepare al minimo assestamento del sottofondo e comunque è facile a rovinarsi con gelo/disgelo e con uso di sale disgelante .

    Non considero una pavimentazione in porfido in quanto non si abbina minimamente con gli autobloccanti già posati in cortile
    Post edited by giancarlo at 2013-03-31 11:18:57
  • Velvet
    Posts: 24,105Member
    Cemento armato, vibrato e rigato a lisca di pesce.
  • daxdax
    Posts: 1,455Member

    Carrabile?


    Aloa Carlo

    Post edited by dax at 2013-03-31 11:52:03
  • giancarlo
    Posts: 999Member
    dax said:

    Carrabile?


    Aloa Carlo




    si, transito frequente di automobili, sporadico di mezzi più pesanti ...
  • daxdax
    Posts: 1,455Member
    giancarlo said:


    dax said:


    Carrabile?


    Aloa Carlo



    si, transito frequente di automobili, sporadico di mezzi più pesanti ...


    Allora quoto velvet.


    Aloa Carlo

  • stralicciostraliccio
    Posts: 20,476Member
    Istalla i cavi riscaldanti almeno nelle due fasce dove passano  i mezzi, cosi non devi spalare la neve
  • gpbgpb
    Posts: 24,190Member
    Velvet said:

    Cemento armato, vibrato e rigato a lisca di pesce.



    assolutamente l'unica soluzione

    ottima l'idea dei cavi scaldanti se in zona a rischio ghiaccio
  • giancarlo
    Posts: 999Member

    Istalla i cavi riscaldanti almeno nelle due fasce dove passano  i mezzi, cosi non devi spalare la neve



    So che Bill Gates ha fatto costruire il vialetto di ingresso riscaldato per non avere problemi con il ghiaccio ...
    io però ho un budget leggermente inferiore ... :)
  • maverickmaverick
    Posts: 11,408Member
    Un'ottima soluzione può essere l'asfalto stampato : è in pratica un asfalto ( è vero che soffre del sale disgelante, .. ma con l'uso massiccio di questo, soffrono tutte le pavimentazioni, credimi ..); è naturalmente più flessibile del calcestruzzo, ed è poi stampato e dipinto con colori e matrici a scelta, risultando anche bello da vedere ( visto che sembra tu tenga anche al lato estetico ...).
    Costi ?  Ovvio che dipende dalla superficie e dalle quantità, ma come ordine di grandezza direi un 25-30 euro/mq dovrebbero essere sufficienti, ... quindi fai un po' i conti tu.
    E' durevole, assorbe meglio del calcestruzzo gli eventuali assestamenti del sottofondo ( ovvio, entro certi limiti, se hai un sottofondo con materiali inadeguati e ci vai su con mezzi pesanti non puoi pretendere la luna ...) e se curato un po' bene da chi fa l'opera, i risultati estetici sono davvero esaltanti, non sembra nemmeno asfalto , ma una pietra o una mattonella.
    Inoltre in al massimo una giornata fai tutto, stesa e stampatura, con un risparmio notevole di tempi e disagi rispetto a qualsiasi altra pavimentazione.
    Noi in certi contesti un po' "delicati"  o dove era necessaria una certa cura estetica l'abbiamo usato spesso, in strade e piazzali aperti al normale traffico veicolare, con ottimi risultati.
    Durata ?   Sette - otto anni con traffico normale, in una rampa per garage privato almeno il doppio, e poi al massimo ci dai una rispruzzata e torna nuovo.
    Buona scelta.
    Post edited by maverick at 2013-03-31 14:25:04
  • KIKO
    Posts: 4,869Member
    Cementare la ghiaia che hai già e che permetterà la giusta rugosità per avere grip. Per il cemento chiedere alla Mapei con cosa miscelarlo per non avere problemi.
  • giancarlo
    Posts: 999Member
    Qualcuno ha avuto esperienza con posa di autobloccanti in cemento in fondi in pendenza ?
    ... esteticamente sarebbero la soluzione migliore ...
  • Resina
    Posts: 3Member

    [ EDITATO DALL'AMMINISTRAZIONE ]

    Post edited by Bleach at 2017-10-10 10:47:46
  • stefaninostefanino
    Posts: 32,665Member
    giancarlo said:

    Qualcuno ha avuto esperienza con posa di autobloccanti in cemento in fondi in pendenza ?

    ... esteticamente sarebbero la soluzione migliore ...


    sulle pendenze velvet ha detto quanto basta

    se la rampa e' molto lunga /larga puoi anche far procedere al taglio (che poi  fai guarnire con gomma) per assecondare dilatazioni del manufatto senza che si aprano crepe

    Post edited by stefanino at 2017-10-10 11:00:57
  • mozarteum
    Posts: 52,768Member
    Velvet said:

    Cemento armato, vibrato e rigato a lisca di pesce.


    Stride la rampa

  • audio2audio2
    Posts: 3,552Member
    quoto anche io velvet, si trovano anche i lastroni già fatti, basta posarli.
  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 30,375Moderator
    il thread è vecchio ....nel frattempo l'autore ha fatto prima cambiando casa   http://www.orologiepassioni.com/listing/skin2/immagini/ass.gif
  • stefaninostefanino
    Posts: 32,665Member
    era in prima pagina non ho fatto caso alla data