Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. ATTENZIONE! Dopo (e solo dopo) che sarà attivato il reindirizzamento, vale a dire quando scrivendo "videohifi" vi troverete da un'altra parte, se doveste riscontrare problemi di accesso, potete comunicare con noi usando il tasto CONTATTACI sulla nuova home page.
Diapason karis.
  • gioele
    Posts: 105Member
    Qualcuno del forum ha in uso questi diffusori, e con quali elettroniche..?
  • ser.bassoser.basso
    Posts: 272Member

    Ho avuto le Karis per più di dieci anni. In un primo tempo ho utilizzato un Puccini SE,  con discreti risultati. E' andata meglio con un pre Classè Audio DR5  e due finali mono Audion silver night con 4  300B Svetlana  ed ancora meglio con un pre Jadis DPL e un finale VAC Pa 80/80  con valvole KT88 Gold Lion.In realtà si tratta di un diffusore facilmente pilotabile, con ottima tenuta in potenza e neppure tanto schizzinoso per l'abbinamento ma, naturalmente, migliore è la pappa  e meglio si trova.

    Sergio

    ser.basso@alice.it

  • Luis69
    Posts: 49Member
    Posseggo questo diffusore da circa 18 mesi. Come ampli utilizzo un LFD Integtrated Zero MK 3, come sorgente un Ear Yoshino Acute 3. Eccellente diffusore, con un basso insospettabile tenendo conto delle dimensioni. Le alterno con un paio di Harbeth HL-P3 ES 2. Queste ultime forse un filo più analitiche, ma le prime più presenti anche in basso e un suono nel complesso meno monitor rispetto alle Harbeth. Mi piacerebbe provare un abbinamento con un piccolo valvolare tipo Leben, ma posso dire che con ampli tipo LFD o Exposure è un gran bel sentire.

    Luigi
  • dufaydufay
    Posts: 62,749Member
    Visti i tempi che corrono poterebbero rifarle e chiamarle Ekonomis...