Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. ATTENZIONE! Dopo (e solo dopo) che sarà attivato il reindirizzamento, vale a dire quando scrivendo "videohifi" vi troverete da un'altra parte, se doveste riscontrare problemi di accesso, potete comunicare con noi usando il tasto CONTATTACI sulla nuova home page.
DVD Audio, SACD... Meglio il CD
  • ernesto62
    Posts: 4,601Member

    Eh gia'... Come ebbe a dirmi una volta il Buon Lucio Cadeddu di TNT-Audio, quando 12 anni fa' mi affacciai a questo Hobby in maniera seia, in una lettera privata, mi disse di lasciar perdere i cosidetti nuovi formati a favore del vecchio caro Cd. A distanza di anni  , devo dire , malgrado in tanti decantano il SACD superiore al Cd , io per conto mio, trovo che avesse ragione...... Il Cd è piu' musicale, Piu' corposo , e, al mio orecchio piu' piacevole. I SACD , sono piu' asettici. Ma nenche i DVD Audio scherzano.Tutta questa  decantata superiorita' forse saranno  nelle mere  misure numeriche di Bit, larghezza di banda.. ecc ecc.... ma non nell'ascolto perche' l'orecchio non mente, prevcale il vecchio caro CD.. E' vero che ho due sorgenti multiformato, ma e' altrettanto vero che,  non lo so' se a causa delle macchine che posseggo  leggendo i vari formati  i CD suonano meglio .. Con i Cd, appunto ,la musicalita' e il piacere  d'ascoltro è assicurato..mentre per i formati SACD e Dvd Audio il tutto mi lascia indifferente....


    Voi che ne pensate?

    Post edited by ernesto62 at 2012-07-26 23:18:08
  • dufaydufay
    Posts: 62,749Member
    ernesto62 said:


    Voi che ne pensate?



    Che sbagli e di brutto.
  • ernesto62
    Posts: 4,601Member
    mha!  Potrei dire l'inverso su te ;) .... Forse ho dei titoli sbagliasti. Ma pefino i SACD dei genesis che sono famosi per la loro qualita' se si parla tra appassionati, a me pare e continuo a dire che restano sempre con quel tipo di suono poco coinvolgente e asettico
  • ernesto62
    Posts: 4,601Member
    datemi qualche titolo che non sia classica , con dei SACD veramente belli e ben suonanti :-*
  • GianGastoneGianGastone
    Posts: 37,362Member
    Dopo la disfida tra lp e cd ora siamo a quella tra dvd e cd...

    hi fi e' sempre qualcosa in ebollizione...
  • vittorio58vittorio58
    Posts: 929Member

    Insieme alle cassette (che non considero hi.fi) il cd è quanto di peggio sia stato inventato in campo audio,

  • MDT360MDT360
    Posts: 2,698Member

    Insieme alle cassette (che non considero hi.fi) il cd è quanto di peggio sia stato inventato in campo audio,



    le mitiche stereo8 erano meglio quindi? :D
  • Member_0019
    Posts: 12,977Member

    ho parecchi cd che suonano stupendamente.
    quindi non è lo standard ad essere deficitario.



    dipende sempre dal manico.















  • zagor333zagor333
    Posts: 4,575Member
    ernesto62 said:

    datemi qualche titolo che non sia classica , con dei SACD veramente belli e ben suonanti :-*






    L'unico dei tanti SACD che ho e che non mi piace molto come suona è TDSOTM dei PF.
    Eccezionali sono ad esempio i SACD del cofanetto del 1975 dei Genesis.
    Poi se la rimasterizzazione non è fatta a regola d'arte non c'è formato che regga...
    Questa è ovviamente la mia esperienza.

    Buona Musica
    Roberto
  • ernesto62
    Posts: 4,601Member


    Insieme alle cassette (che non considero hi.fi) il cd è quanto di peggio sia stato inventato in campo audio,


    Vi sbagliate, secondo me... E' vero che l'LP resta il miglior modo per sentire la musica... ma provate a sentire dei Cd  che sono dei Sampler che  vengono usati dalle stesse aziende produttrici di elettroniche, cavi , o eventi dimopstrativi ecc ecc. Altro che SACD....... sentirete come suinano da Dio! Quindi, se volessero i Cd suonerebbero , non bene.. ma benissimo.E' che gli interessi sono sempre quelli del marketing.. E' tuto un giro per fasrci spendere
  • giannifocusgiannifocus
    Posts: 6,833Member

    Ciao Ernesto hai ascoltato il SACD dei Dire Straits 'Brothers in arms'?

    ....e che ne dite degli XRCD?...nelle varie varianti?....vi ricordate della guerra recente di formati in campo video tra Bluray e HDDVD?

  • ernesto62
    Posts: 4,601Member


    Ciao Ernesto hai ascoltato il SACD dei Dire Straits 'Brothers in arms'?


    ....e che ne dite degli XRCD?...nelle varie varianti?....vi ricordate della guerra recente di formati in campo video tra Bluray e HDDVD?


    No Gianni, ma ho il cofanetto dei Genesis. Ok registrato bene, ma a mio avviso  non saprei... non è che mi  colpisce per musicalita'. Piu' che altro colpisce  per  qualita' tecnica, ma poco umana per conto mio. Come è invece questo SACD dei Dire Strise?
  • giannifocusgiannifocus
    Posts: 6,833Member

    Per me una delle migliori registrazioni in SACD ascoltate ma forse per i tuoi gusti un pò asettica.

    Cmq non dimentichiamoci che così come per gli lp anche per i cd ad incidere è molto la qualità del supporto utilizzato, e infatti ci sono i cd stampe Japan come i vinili.

  • piergiorgiopiergiorgio
    Posts: 18,818Member
    ernesto62 said:


    Voi che ne pensate?



    l' esatto contrario.
    e fossi in te cambierei anche il titolo
  • Member_0019
    Posts: 12,977Member
    l'ho già detto alcune volte quando si parlava di sacd vs cd..

    il doppio cd di Harry Belafonte At Carnegie Hall (edizione Classic Compact  Discs, gold cd)  suona molto ma molto meglio (più naturale e dinamico) della versione SACD (concerto che,  tra il resto, è riassunto e monco, in 1 solo dischetto...).

    tant'è vero che il sacd l'ho venduto e mi sono tenuto stretto quel doppio cd  (che vale una fortuna..... dato che è super raro trovarne uno nell'usato a prezzi inferiori ai 300...500 euro).

    .

    un'altra buggerata l'avevo presa con il sacd Abraxas, dei Santana (venduto subito anche questo).

    attualmente ho circa 35 sacd (sono ricaduto nella voglia di verificare se mi sbagliavo e quindi ne ho comprati di nuovi..) ma devo dire che mediamente sono scarsi o poco interessanti dal punto di vista tecnico.

     









    Post edited by Member_0019 at 2012-07-26 22:50:10
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,705Administrator

    una domanda sorge spontanea, con cosa (hw e sw) hai fatto la prova? lo stesso sacd (ma vale anche per i cd) può sunare benissimo o malissimo a seconda della macchina che lo riproduce, Alla tua domanda quale sacd non di classica suona bene,non ti so rispondere, ho pochissimi sacd, quasi tutti di classica, non mi piace ricomprare in un formato quello che già ho in un altro, e poi temo sempre le masterizzazioni, il sacd di dsotm ne èun esempio eclatante. Musica di mio interesse in formato sacd e non classica non mi pare di averne trovato. Il confronto cd/sacd va fatto utilizzzando lo stesso materiale in formato sia cd che sacd ma possibilmente coevo,ossia prodotto per essere commercializzato in entrambi i formati, E in questi casi ilo vantaggio del sacd, se la registrazione è fatta cpome si deve,si sente eccome, Ma non ha molto senso sperare che un formato a maggiore risoluzione possa far sunare meglio un matertiale sonoro già castrato in fase di ripresa e post produzione,in questi casi ho il sospetto che il formato migliore evidenzi ancora di più le pecche del sw.
    Uno dei problemi dei sacd è che all'inizio le case discografiche hanno pensare bene di riversare,ovviamente rimeneggiandolo pesantemente ,materiale assai datato (per esempio dtsom,kind of blu) , non calcolansdo che ilnuovo formatonon sarebbe diventato mai un supportocommerciloae se allmeno nellaprima fase non si fosse lavorato sulla qualità.

    Buona musica

    enrico

  • vignotravignotra
    Posts: 11,188Moderator, Redazione
    Ernesto, stai prendendo una cantonata grossa quanto una casa. Vuoi un titolo facile per fare il paragone tra cd e sacd? Viaticum degli EST, visto che non ami la classica. La differenza è abissale.
  • Member_0019
    Posts: 12,977Member

    la prova comparativa di quel doppio cd e del sacd l'ho fatta a casa mia e a casa di un amico munito anch'esso di lettore sacd e anche lettore solo cd.

    nel mio caso ho avuto due lettori sacd, un Philips sa963 (dato via) ed un Pioneer PD9 mkII (che ho tutt'ora).
    (ho anche un lettore solo cd a valvole...)

    il mio amico invece ha cinque lettori, due multi formato (Sony) un Marantz cd 10, un Rega Apollo (che lo usa come cd player) e per i sacd utilizza il Marantz Pearl Lite.

    il resto del suo impianto è composto da pre-finale Densen e casse Tannoy Arden.

    ora non mi rispondere che per ascoltare meglio il sacd rispetto al cd si debba spendere un capitale.. perché se così fosse significa che è un sistema per pochi eletti..(infatti è praticamente morto).

     
    p.s.: naturalmente l'ascolto sacd è sempre avvenuto in modalità stereo, in quanto non possediamo un sistema MCH.


    Post edited by Member_0019 at 2012-07-26 23:08:33
  • ernesto62
    Posts: 4,601Member
    Ciao enrico. Le macchine sono Marantz.. Un DV 12 S2 ex top di gamma e un DV 7001 di medio livello che va benone. pero' con la lettura cd.... I titoli Il cofanetto dei 5 Lavori dei Genesis.. Poi il cofanetto dei Doors in DVD Audio, un Dvd Audio di Santana.... un Dvd Audio di Rebecca Pidgeon. e poi altri SAC Pink Floid, Poulenc Carmina Burana, Astor Piazzola... Tutta sta superiorita' io non la sento
  • ernesto62
    Posts: 4,601Member
    vignotra said:

    Ernesto, stai prendendo una cantonata grossa quanto una casa. Vuoi un titolo facile per fare il paragone tra cd e sacd? Viaticum degli EST, visto che non ami la classica. La differenza è abissale.


    Caro Vincenzo... Che vuoi che ti dica.. Saranno le mie Macchine( le sorgenti ) che forse non mi fanno avvertire  questa cantonata che ho preso. Ma mi fanno avvertire la superiorita' non in qualita' tecnica , ma bensi del piacere , della musicalita' della musica con il semplice CD
  • Esprit
    Posts: 80,016Moderator, Redazione
    Dovreste ascoltare i file DSD  :)>-
  • BeboBebo
    Posts: 26,175Moderator
    Sarà colpa delle tue macchine il fatto che tu sostenga un'assurdità, sarà colpa nostra, forse, il fatto che ti permetti di usare un titolo così volgare per il tuo thread. Un consiglio, cambialo.
  • ernesto62
    Posts: 4,601Member
    Bebo said:

    Sarà colpa delle tue macchine il fatto che tu sostenga un'assurdità, sarà colpa nostra, forse, il fatto che ti permetti di usare un titolo così volgare per il tuo thread. Un consiglio, cambialo.


    Madonna e che ho detto di cosi volgare?  Scusa tanto
  • ernesto62
    Posts: 4,601Member
    Lo ho levato il titolo, ma perche' come  dici sempre , per evitare di dirlo pure a me , qui' sei a casa tua......Scusa tanto eh?
  • dufaydufay
    Posts: 62,749Member
    Ci sarebbe anche l'alternativa prospettata da Paolippe delle compact cassette...

    Oh ragazzi mi sembra di sognare...
  • DukeITDukeIT
    Posts: 6,704Member

    Se un formato è superiore, rimane superiore anche se magari non si riesce a trovare registrazioni "all'altezza". Ma a questo punto meglio un ottimo MP3 che un pessimo CD, ma non per questo l'MP3 è superiore al CD.

    Post edited by DukeIT at 2012-07-26 23:47:05
  • ernesto62
    Posts: 4,601Member
    Ma il Cd siete cosi sicuri che è una ciofeca? Ci son CD anche dal punto di vista tecnico veramente notevoli secondo me. In linea di massima il Cd asl confronto con i nuovi formati è piu' corposo e ripeto, piu' musicale
  • dufaydufay
    Posts: 62,749Member
    DukeIT said:

    Se un formato è superiore, rimane superiore anche se magari non si riesce a trovare registrazioni "all'altezza". Ma a questo punto meglio un ottimo MP3 che un pessimo CD, ma non per questo l'MP3 è superiore al CD.



    Io nemmeno ce l'ho il sacd ed ho un lettore blu ray economico, ho 6 o 7 sacd ibridi di classica ma quando ho avuto l'occasione di ascoltare per bene la traccia Sacd la differenza era più che notevole, per non parlare dei Blu Ray...
  • leikaleika
    Posts: 2,079Member
    ernesto62 said:


    Insieme alle cassette (che non considero hi.fi) il cd è quanto di peggio sia stato inventato in campo audio,


    Vi sbagliate, secondo me... E' vero che l'LP resta il miglior modo per sentire la musica... ma provate a sentire dei Cd  che sono dei Sampler che  vengono usati dalle stesse aziende produttrici di elettroniche, cavi , o eventi dimopstrativi ecc ecc. Altro che SACD....... sentirete come suinano da Dio! Quindi, se volessero i Cd suonerebbero , non bene.. ma benissimo.E' che gli interessi sono sempre quelli del marketing.. E' tuto un giro per fasrci spendere


    ciao Ernesto scusate l'ot
    mi puoi dare maggiori informazioni riguardo ai cd sampler
    non ne conoscevo lesistenza,sono curioso
    grazie, magari se vuoi in privato
    a presto
    giacomo
  • dufaydufay
    Posts: 62,749Member
    ernesto62 said:

    Ma il Cd siete cosi sicuri che è una ciofeca? Ci son CD anche dal punto di vista tecnico veramente notevoli secondo me. In linea di massima il Cd asl confronto con i nuovi formati è piu' corposo e ripeto, piu' musicale



    Mah... il cd non è una ciofeca (io ascolto quasi solo cd) ma sarebbe come dire che il dvd è superiore al Blu ray...
  • DukeITDukeIT
    Posts: 6,704Member
    dufay said:

    Mah... il cd non è una ciofeca (io ascolto quasi solo cd) ma sarebbe come dire che il dvd è superiore al Blu ray...


    Ma infatti, la superiorità di un formato digitale su di un altro è una questione tecnica, penso ci sia poco da disquisire, l'eventuale problema legato alla registrazione e disponibilità di titoli è tutt'altro discorso.

    In ogni caso pure io ho solo CD come formato digitale, ma perchè si trova molto di più, si paga meno e lo si può facilmente liquidare (a differenza del SACD).

    Post edited by DukeIT at 2012-07-27 00:02:10