Bambini, che meravigliosi...
  • BleachBleach
    Posts: 15,750Administrator
    ...bastardi  :D

    Mio figlio ha 4 anni e qualche mese; un bel bambino, sveglio (ma si sa, ogni scarraffone...) bravo, bravissimo nell'interpretare 
    gli umori e le situazioni diverse, sapendo valutare come, a chi ed in che modo "chiedere".  Un piccolo mostro, insomma :))

    Ha 4 anni dicevo ed in questi magnifici 48 mesi mai è stato lasciato dai nonni per motivi futili; mai chessò.. una pizza da solo 
    con la mia compagna (che poi è la madre..) od una serata al cinema. Niente di che, ovviamente, ma conosco alcuni che addirittura 
    sbolognano i figli dai nonni per le ferie.. beh, io gia mi sento in colpa per il troppo lavoro, figuriamoci se posso solo concepire una 
    cosa del genere.  Poi ognuno è liberissimo di far come meglio crede, s'intende.

    Qualche giorno fa però, dopo 4 anni,abbiamo deciso  con la sua mamma che una serata "per noi" poteva anche starci.. serata dalle 20 alle 24, cena + concerto.. mica chissachè.  Si, dai, non diventeremo i peggiori genitori al mondo per una sera dai nonni.   Va da se che, nell'istante esatto in cui s'è presa la decisione, ha iniziato a salire un bastardo senso di colpa, nemmeno lo volessimo abbandonare in autogrill.

    Cenetta tranquilla, tanto tranquilla da essere quasi spaesati (senza i classici  stai fermo, stai seduto a tavola, non urlare, non giocare col coltello.. chi ha figli ben capirà..due passi a piedi fino al concerto fumandosi l'ultima sigaretta prima di entrare.  Vedo armeggiare col telefono la mia compagna.. "che faccio, chiamo per vedere se è tutto ok?"     io   "no, stai serena, è tutto ok altrimenti avrebbero chiamato.. e spegni quel coso che lascio acceso io il mio senza suoneria..".

    Bel concerto, ovviamente passato col cell a portata di mano per controllare un'eventuale silenziosa chiamata.  Tutto bene.

    Venendo via c'era pieno di bei localini all'aperto dove, complice un bellissima serata estiva, sarebbe stato piacevole sedersi un attimo per bere qualcosa prima di tornare alla macchina.  Provo a buttare li l'idea.. ma alla fine decidiamo che è meglio portare a termine la cenerentolaserata  rientrando prima di mezzanotte; il senso di colpa, evidentemente, stava gia divorando il piacere di una serata diversa.

    Arriviamo a casa, tutto ok. 

    Tutta 'sta filippica per dire cosa?

    Bene, stamattina dopo colazione mentre stavo dando un bacetto a mio figlio per poi uscire ed andare in studio mi abbraccia forte, mi bacia, si stacca legggermente e con due occhioni degni del gatto di Shreck mi fa "..papa, questa sera non andate e sentire la musica, vero?"  con quella vocina da timida timida da poooooovero bambino bistrattato...

    sono rimasto di sasso, ho ripensato a "1 volta in 4 anni" ci può stare...  

    si si si.. sono proprio dei mostri meravigliosi, i bimbi  :))



    Post edited by Bleach at 2012-07-26 14:40:51
    Gianni S.
This discussion has been closed.
Tutte le discussioni