Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. ATTENZIONE! Dopo (e solo dopo) che sarà attivato il reindirizzamento, vale a dire quando scrivendo "videohifi" vi troverete da un'altra parte, se doveste riscontrare problemi di accesso, potete comunicare con noi usando il tasto CONTATTACI sulla nuova home page.
...l'High End sta agli antipodi...però con tecnica e "buon senso"...
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    Salve amici...

    perchè quel titolo ?

    perchè in base al mio comportamento (mi ci metto come "esempio") -audiomisuromusicofilo- credo di stare agli antipodi...e per tanti motivi.

    1) ho speso relativamente poco...7000€ in high end significano il prezzo di un cavo.

    2) ho messo i diffusori ad angolo...macchè! scherziamo ? e l'aria attorno al diffusore ?

    3) ho superato la barriera dell'aspetto estetico...quanto a bruttezza non ho rivali.

    4) non credo minimamente a certi accessori...che vengono aggettivati come "tweak"

    5) ho scelto soltanto dei cavi che mi garantiscono un buon isolamento ai disturbi. Stop.

    6) non cambio MAI cavi.

    7) la catena è composta perlopiù da (se parliamo di high end) oggetti "ridicoli"

    ...in compenso...

    ...TUTTO è stato realizzato strettamente tramite l'ausilio del responso strumentale.

    ora...in un vecchio 3D Lincetto diceva che "oggi" con 3000/4000€ ascolti da RE.

    ebbene ha ragione da vendere! specie se poi il tutto viene ottimizzato.

    Credo si possa definire un 3D di......."meditazione"...perchè spesso si indica la luna..e si guarda il dito. (nel caso approfondiremo dopo)


    Tom.
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,370Member

    E ora arrivano gli hiendisti e ti mangiano vivo ... :D


     

  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    lufranz said:

    E ora arrivano gli hiendisti e ti mangiano vivo ... :D


     



    ...bene..troveranno "carne" per i loro denti.. :D

    ciao, Tom.
  • 51111
    Posts: 709Member

    Hai ottimizzato quello che passa il convento, sei soddisfatto e questo è una gran bella cosa.


    Però potresti fare di meglio, non ti fermare, al prossimo impianto.

  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    51111 said:

    Hai ottimizzato quello che passa il convento, sei soddisfatto e questo è una gran bella cosa.


    Però potresti fare di meglio, non ti fermare, al prossimo impianto.



    ...""""quanto""""  di meglio ?  :) 

    Tom.
  • alexisalexis
    Posts: 18,647Member
    Basta acconentarsi... e tutto va bene..:-)

    E lo dico con serenità, ho amici che ascoltano lo stesso impianto da 20 anni, guidano la stessa auto, amano la stessa donna... e stanno benissimo così.
    Non di rado li ammiro..
  • 51111
    Posts: 709Member
    gefrusti said:


    51111 said:


    Hai ottimizzato quello che passa il convento, sei soddisfatto e questo è una gran bella cosa.


    Però potresti fare di meglio, non ti fermare, al prossimo impianto.

    ...""""quanto""""  di meglio ?  :) 


    Tom.
    Lo saprai con il prossimo impianto.
  • GianGastoneGianGastone
    Posts: 37,362Member
    Hai fatto le nozze coi fichi secchi e ti senti sazio, meglio no?    :D
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    alexis said:

    Basta acconentarsi... e tutto va bene..:-)

    E lo dico con serenità, ho amici che ascoltano lo stesso impianto da 20 anni, guidano la stessa auto, amano la stessa donna... e stanno benissimo così.
    Non di rado li ammiro..



    ...nel mio caso non è come si pensa...

    --ascolto e testo moltissimi impianti

    --guido molte auto (sono un ex "pilota" di rally)

    ...beh...sulla donna debbo necessariamente dichiarare che amo sempre la stessa (sai..mia moglie ogni tanto sbircia:))

    Tom.
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    51111 said:

    gefrusti said:


    51111 said:


    Hai ottimizzato quello che passa il convento, sei soddisfatto e questo è una gran bella cosa.


    Però potresti fare di meglio, non ti fermare, al prossimo impianto.

    ...""""quanto""""  di meglio ?  :) 


    Tom.
    Lo saprai con il prossimo impianto.


    ...speriamo...ne ho cambiati moltissimi ma...prima non utilizzavo alcun responso strumentale...ora stranamente cambio molto poco..



    ciao, tom.
  • stralicciostraliccio
    Posts: 20,470Member
    Anche una bambola di plastica può' fare degli utili servizi.
    Un altro di quelli che vogliono imporre il pensiero unico
    Leone
  • 51111
    Posts: 709Member
    gefrusti said:


    51111 said:


    gefrusti said:


    51111 said:


    Hai ottimizzato quello che passa il convento, sei soddisfatto e questo è una gran bella cosa.


    Però potresti fare di meglio, non ti fermare, al prossimo impianto.

    ...""""quanto""""  di meglio ?  :) 


    Tom.
    Lo saprai con il prossimo impianto.
    ...speriamo...ne ho cambiati moltissimi ma...prima non utilizzavo alcun responso strumentale...ora stranamente cambio molto poco..






    ciao, tom.
    Sai con i tempi che corrono bisogna accontentarsi, però mai disperare.
  • alexisalexis
    Posts: 18,647Member
    Beh tom allora siamo sulla stessa barca.... :-)

    Per quanto mi riguarda sono piuttosto irrequieto in tutte le tre attività elencate...

    Convengo che per ascoltare bene basta saper rovistare nel vintage con un po' di intelligenza...
    Lavorare bene su ambiente e abbinamenti.. E voilà..
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    secorte said:

    Hai fatto le nozze coi fichi secchi e ti senti sazio, meglio no?    :D



    ...15 kg di fichi secchi riempono bene uno stomaco...uno yogurtino muller lascia lo stomaco vuoto...nonostante si faccia l'amore con il sapore... :D


    ciao, tom.
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member

    Anche una bambola di plastica può' fare degli utili servizi.
    Un altro di quelli che vogliono imporre il pensiero unico
    Leone



    ...ti lascio volentieri la bambola...e ti dico che qui non c'è nessuna "imposizione"..bensi "meditazione"...


    tom.
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    alexis said:

    .

    Convengo che per ascoltare bene basta saper rovistare nel vintage con un po' di intelligenza...
    Lavorare bene su ambiente e abbinamenti.. E voilà..



    ...colto nel segno. (il 3D l'ho aperto poichè NON lo fa quasi nessuno)


    ciao, Tom.
  • luca1974luca1974
    Posts: 2,326Member
    alexis said:

    Beh tom allora siamo sulla stessa barca.... :-)

    Per quanto mi riguarda sono piuttosto irrequieto in tutte le tre attività elencate...

    Convengo che per ascoltare bene basta saper rovistare nel vintage con un po' di intelligenza...
    Lavorare bene su ambiente e abbinamenti.. E voilà..





    E voila'......CHE?
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    luca1974 said:

    alexis said:

    Beh tom allora siamo sulla stessa barca.... :-)

    Per quanto mi riguarda sono piuttosto irrequieto in tutte le tre attività elencate...

    Convengo che per ascoltare bene basta saper rovistare nel vintage con un po' di intelligenza...
    Lavorare bene su ambiente e abbinamenti.. E voilà..





    E voila'......CHE?


    ...ascoltare bene..è stato specificato.



    ciao, tom.
  • 51111
    Posts: 709Member
    Un quattro cilindri potrai ottimizzarlo per dare il massimo, ti darà soddisfazione finchè non proverai un sei cilindri e così via. Una cosa è far rendere al meglio quello che si ha, un'altra è dire che hai ottenuto il massimo.
  • alexisalexis
    Posts: 18,647Member
    Faccio un esempio.. Mi capita spesso di ascoltare impiantoni anche discretamente complessi...
    Magari ricchissimi di bassi medi e alti, ma al contempo completamente PRIVI o decisamente POVERI di armoniche..
    Per quanto mi riguarda un difetto capitale. Il peggiore di tutti difetti possibili.

    Decisamente meglio allora la radio telefunken ( a valvole..) della nonna, con altoparlante in cartone monovia.
    Convengo quindi con tom che spesa e resa non sempre sono sinonimi..
  • 31canzoni
    Posts: 4,095Member
    Si può fare un impianto che suona bene anche con meno di 1000 euro, e non perchè l'abbia fatto recentemente io, e pure senza l'ausilio di  strumenti di misura. Buon gusto, cultura, esperienza e una botta di .... che fa la differenza sono la ricetta e certo non si tratterà della cucina di Gualtiero Marchesi, ma se si ama la musica ne può uscire un ottimo piatto.
    ciao e buoni ascolti.
  • luca1974luca1974
    Posts: 2,326Member
    Fino a qui...c'ero arrivato..

    E' che....le nozze con i fichi secchi.....non si sono mai potute fare

    Nel vintage....la roba buona....costa.
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    51111 said:

    Un quattro cilindri potrai ottimizzarlo per dare il massimo, ti darà soddisfazione finchè non proverai un sei cilindri e così via. Una cosa è far rendere al meglio quello che si ha, un'altra è dire che hai ottenuto il massimo.



    ..alt Francesco !  

    non ho detto di aver raggiunto il massimo..semmai posso dirti (senza offesa x nessuno) che moltissimi impianti realizzati con il concetto dell'high end non mi fanno saltare dalla sedia...quindi...ritorna a leggere la metafora fichi secchi--> yogurtino muller.

    saluti, tom.
  • alexisalexis
    Posts: 18,647Member
    5111
    In meccanica siamo d'accordo, e te lo dico da amante di supercar sportive..
    A maggior prezzo corrisponde maggior sofisticazione e resa.

    Ma siamo sicuri di sapere, in hifi, se stiamo parlando di 4 o 6 o 8 cilindri, q u a l i sono le caratteristiche precipue?
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    luca1974 said:

    Fino a qui...c'ero arrivato..

    E' che....le nozze con i fichi secchi.....non si sono mai potute fare

    Nel vintage....la roba buona....costa.



    ...a me non interessano le nozze...interessa riempirmi la pancia e poi farmi "ugualmente" una bella scop..ta (il matrimonio al giorno d'oggi serve soltanto a macchiare le carte..rischiando anche altre cose...)

    ..nel mio caso nessun vintage..solo apparecchi moderni e con caratteristiche eccellenti (lo confermano le misure..UNICA cosa oggettiva con cui possiamo dibattere..almeno una cosa è dimostrabile)

    Tom.
  • luca1974luca1974
    Posts: 2,326Member
    i catorci....te li tirano appresso

    Non e' solo questione di "manico"....perche' se fosse solo questione di manico.....  dato che quasi tutti pensano di averlo,cosi' come le orecchie d'oro,.....non avremmo mai sentito suonare certi "cancelli"


  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    alexis said:

    5111
    In meccanica siamo d'accordo, e te lo dico da amante di supercar sportive..
    A maggior prezzo corrisponde maggior sofisticazione e resa.

    Ma siamo sicuri di sapere, in hifi, se stiamo parlando di 4 o 6 o 8 cilindri, q u a l i sono le caratteristiche precipue?



    ...questo è un 3D che comincia ad appassionarmi!

    ...bene..oltretutto (a meno di modifiche) in meccanica è dimostrabile tramite le "misure" (potenza, coppia, accelerazione, ripresa e velocità)...dovremmo anche CREDERE di piu alle misure sugli apparecchi hifi...perchè se in meccanica sono fondamentali...lo sono anche per l'audio.
    La colpa è dell'audiofilo...perchè tende a strumentalizzare il tutto.


    ciao, tom.
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    luca1974 said:

    i catorci....te li tirano appresso

    Non e' solo questione di "manico"....perche' se fosse solo questione di manico.....  dato che quasi tutti pensano di averlo,cosi' come le orecchie d'oro,.....non avremmo mai sentito suonare certi "cancelli"




    ...guarda che nel vintage ci sono VERAMENTE dei catorci...se li paragoniamo a certe elettroniche moderne

    (vedi ampli e sorgenti digitali)


    ciao, tom.
  • alexisalexis
    Posts: 18,647Member
    Ho guidato 911 gt3 e turbo, aston, lambo, maserati e ferrari.. Le sensazioni di guida sono molto diverse, anche se le prestazioni sulla carta a volte sono molto simili.

    E qui forse le nostre opinioni divergono, ci sono dei catenacci vintage che suonano divinamente, e scrigni inox moderni che fanno pietà, ma anche i casi inversi.
    Difficile quantificare le qualità "musicali" di un apparecchio, non penso anzi dubito fortemente che l'approccio scientifico-positivista sia sufficiente.
    Come giudicare un barolo cannubi boschis a partire dall'analisi chimica.
  • bungalow bill
    Posts: 20,070Member
    E' un'alta fedeltà ragionata. Condivido.
  • gefrustigefrusti
    Posts: 55,255Member
    alexis said:

    Ho guidato 911 gt3 e turbo, aston, lambo, maserati e ferrari.. Le sensazioni di guida sono molto diverse, anche se le prestazioni sulla carta a volte sono molto simili.

    E qui forse le nostre opinioni divergono, ci sono dei catenacci vintage che suonano divinamente, e scrigni inox moderni che fanno pietà, ma anche i casi inversi.
    Difficile quantificare le qualità "musicali" di un apparecchio, non penso anzi dubito fortemente che l'approccio scientifico-positivista sia sufficiente.
    Come giudicare un barolo cannubi boschis a partire dall'analisi chimica.



    ...mi hai preceduto per pochi minuti ma...ti stavo facendo il medesimo esempio.

    Il confort...volevo prendere come esempio il confort...che NON è misurabile.

    Posso ottenere qualsiasi dato sul motore ma...la sensazione di guida la ottengo soltanto con una prova su strada.

    "Però"...questo vale SOLTANTO per diffusori e ambiente..e questo nonostante le dovute ottimizzazioni.

    L'orecchio (prova su strada) è quello che alla fine coglie l'ultima sensazione...per il resto...(le elettroniche) sono tutte misurabili...e ti dico che alla fine la differenza è pure abbastanza contenuta.


    Ciao, tom.