Ultimate FM broadcasting - cronaca di un esperimento più unico che raro
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry

    L'avevo annunciato già un anno fa all'incirca: volevo provare una nuova dimensione per la trasmissione FM Stereo. 


    http://forum.videohifi.com/discussion/17821/basta-mi-sono-stufato-/p1


    Finalmente, nei pochi giorni precedenti il mercatino, sono riuscito ad approntare il sistema che avevo in mente da tempo per trasmettere in FM stereo con una qualità mai sentita prima. La prova non coinvolge tanto lo stato dell'arte della parte RF (le antenne utilizzate sono semplici spezzoni di filo, o meglio, dei cavetti intestati con i coccodrilli, semplicemente attaccati al connettore BNC del trasmettitore e dei ricevitori per interposizione di un pezzettino di stagno) che anzi è stata trascurata proprio per simulare le difficoltà che si possono incontrare lungo il precorso, quanto la ricerca di prestazioni del segnale BF mai sentite ne misurate prima. L'idea era quella di avere praticamente un filo come mezzo di trasmissione. Credo di essere riuscito nell'intento in quanto per la prima volta non si sente alcun rumore aggiunto al segnale audio, nemmeno nei silenzi. Totale assenza di distorsione armonica, dinamica elevatissima, rumore praticamente assente, rotazioni di fase e ritardo di gruppo inferiori a quelli tipici di un magnetofono da studio sono i presupposti che mi hanno fatto ben sperare.







    In questo video si vede il sistema di trasmissione al completo. Dal player gestito dallo scheduler Jazler di R2Star fino al trasmettitore R&S, utilizzato alla minima potenza possibile. L'antenna era costituita da un semplice filo di 40 cm circa. La mia dolce metà mi ha minacciato di far volare tutto dalla sala nel caso avessi montato l'anetennona direttiva RFS sul tetto... Ok, mi sono adeguato, conscio del fatto che i risultati sarebbero stati ancora migliori con l'utilizzo di un'antenna seria.







    In questo video è protagonista il codificatore RDS con il testo dinamico adottato durante la dimostrazione.




    I componenti utilizzati in TX:




    PC Digital Logic MPC40 - playing via LAN


    Custom USB DAC


    ANT Telcom C4 - analog symmetrical compander


    Rohde&Schwarz DMC01T - RDS encoder


    Rohde&Schwarz SU115 - FM stereo transmitter with integrated MPX

    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry

    In riproduzione ho utilizzato tre sorgenti distinte, un ricevitore R&S EU6201 col suo compagno MPX MSDC2, uno Studer A764 ed un Audemat RXR-1 per mettere a nudo le differenze tra questi ricevitori in ambiente controllato. Di seguito l'elenco dettagliato delle apparecchiature nella catena RX:




    Rohde&Schwarz EU6201 - FM relay/monitoring tuner


    Rohde&Schwarz  MSDC2 - Stereo MPX


    Studer A764 - FM relay/monitoring tuner


    Audemat RXR1 - FM relay/monitoring tuner


    ANT Telcom C4 - analog symmetrical compander


    Studer 962 - analog mixer (usato come solo controllo di volume)


    Grundig Aktiv 30 - self powered speaker system









    Carrellata video sui vari ricevitori utilizzati in laboratorio per l'ascolto del segnale trasmesso. C'è anche uno scorcio sui vari miei amati RTR ed una visiona dettagliata di un Otari top di gamma.




    La scelta è ricaduta sulla sorgente digitale perché inizialmente speravo, con il programma di messa in onda automatica Jazler, di poter gestire anche l'RDS per informare sul titolo del brano in onda, oltre al diffondere il nome dell'emittente. Purtroppo però, l'interfaccia con i coder RDS non comprendeva il DMC01 della R&S, quindi l'idea del player automatico è andata in fumo. Ho pertanto utilizzato Winamp creando una playlist che pescava dei brani principalmente di mia produzione acquisiti dall'analogico oltre ad alcuni master di terze parti ed alcuni altri titoli provenienti da registrazioni commerciali a 96K e 44.1.


    La sorgente analogica primaria per questa volta è rimasta spenta (l'Otari nel filmato risulta essere in playback ma è completamente scollegato), la musica arriva dal server e dal TX posizionati al piano superiore.


    Credo tuttavia, che l'impressione sia stata buona tra gli ascoltatori e non abbia sofferto troppo da "freddezze" digitali. A tal proposito invito coloro che hanno partecipato a dire la loro. Alcuni dei presenti conoscevano già una buona selezione di brani per averli ascoltati direttamente dalla versione master in bobina.




    Naturalmente, oltre alla sessione d'ascolto, che ha decretato come vincitore assoluto la coppia R&S (Audemat 2° classificato e studer all'ultimo gradino del podio) ho documentato il test con le misure della catena completa TX+RX.




    I risultati ottenuti eccedono ampiamente qualsiasi parametro riscontrabile in una trasmissione FM standard. In certi casi siamo addirittura oltre ai risultati pratici ottenibili da un sistema digitale ad alta risoluzione.





    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry

    Di seguto alcune foto delle misure rilevate e dei setup di trasmissione e ricezione utilizzati nella demo.




    image



    http://i46.tinypic.com/20sagw8.jpg


    http://i46.tinypic.com/2n184t3.jpg



    image    


    http://i47.tinypic.com/5ob813.jpg


    http://i46.tinypic.com/b4j381.jpg


    http://i50.tinypic.com/mr8uti.jpg


    http://i48.tinypic.com/2wegj79.jpg


    http://i47.tinypic.com/10n7ps0.jpg


    http://i49.tinypic.com/2nuiuyx.jpg




    Considerazioni finali: 


    Con questo "esperimento" ho voluto dimostrare che c'è ancora un amplissimo margine per l'utilizzo delle "vecchie" tecnologie analogiche e che, tutto sommato, se i mezzi vengono utilizzati con consapevolezza e rispetto civile (non tanto della normativa in uso in Italia, che risulta assai penalizzante), con l'aggiunta di qualche trucchetto (Telcom nel mio caso) la qualità di emissione può essere davvero elevatissima. D'altronde già in passato alcuni produttori avevano previsto la possibilità di utilizzare dei compander in sede di trasmissione (tipico l'esempio del Revox B760 che prevede la scheda Dolby come opzione, ma ce ne sono diversi altri). 


    Sono conscio che il test che ho fatto resterà un esempio irrealizzabile di un qualcosa che, se fosse stato preso in considerazione per tempo, sarebbe potuto essere "la svolta" nel campo della trasmissione audio analogica di qualità, ma ho voluto comunque percorrere questo cammino per poter dimostrare quali potenzialità abbiamo avuto e non siamo riusciti a sfruttare con successo per motivi spesso commerciali ed amministrativi.




    Ed ora, la parola (o meglio... La tastiera) ai partecipanti...


    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,136Member

    Che vuoi che dica ? L'effetto era impressionante, rumore di fondo zero, dinamica reale. Praticamente come se al posto del canale FM ci fosse stato un cavo (ma non un cavo audiofilo da millemila euro al metro, che quelli a noi ci fanno solo ridere). Probabilmente un'analisi strumentale avrebbe messo in evidenza il taglio a 15KHz, ma un po' per le nostre orecchie invecchiate e un po' perchè insomma, non è che oltre i 15KHz ci sia tutta 'sta gran cosa... il risultato finale è stato veramente unico.


    L'unico problema concreto è che per ricevere correttamente quel segnale è necessario collegare un decodere C4 all'uscita del ricevitore, cosa che ne rende praticamente impossibile l'applicazione su vasta scala.


    Domanda pessimistica: quanto tempo passerà prima che ci mettano a tacere anche le stazioni radio FM analogiche "obbligandoci" al digitale compresso MP3 che fa schifo ?


    Il decoder collegato al televisore (tassativamente CRT) mostra già 25 canali radio, tra i quali tutti i RAI (anzi, molti di più di quelli che si sentono sulla FM) ed i principali network commerciali. Scommettiamo che presto dovremo mettere a riposo i nostri tuner, a meno di non fare come il curatore del nostro museo storico delle telecomunicazioni (ebbene sì: ad Arezzo c'è un museo storico delle telecomunicazioni con una quantità di cose interessantissime) che per far provare "dal vivo" le radio a galena ha installato un piccolo trasmettitore AM che copre la sala "demo"...


     

    Luca Franzesi
  • joe1949joe1949
    Posts: 36,606Member
    Come al solito: mascelle cadute in quantità industriale e questa volta tra gli spettatori avevamo anche un tecnico "alta frequenza" coi co@@@oni fumanti che risponde al nik di Theo Tks e a mio avviso, essendo tutti noi consapevoli che si trattava di trasmissione F.M. le mascelle sono cadute con tal violenza da creare qualche buco sul pavimento!!!

    INCREDIBILE!!
    :-O
    Post edited by joe1949 at 2012-06-15 06:12:43
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • bluerayblueray
    Posts: 11,944Member
    Che  dire  ? Rohde & Schwatz  rules!! Non c' è da stupirsi....mi ricordo la  qualità audio di una  radio privata di Firenze, tutt' ora  operante, con apparati  R&S la  migliore in assoluto all' ascolto!
    Post edited by blueray at 2012-06-14 21:50:59
  • qcieriqcieri
    Posts: 3,960Industry, SUPPORTER
    Complimenti Giorgio, davvero un'iniziativa interessantissima !   =D>
    Quirino Cieri - JVCKENWOOD Italia S.p.A. (Direttore Tecnico)
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry
    Grazie Quirino, mi fa piacere che tu abbia apprezzato, chissà che l'esperimento non si possa ripetere in futuro. Se avrai voglia di unirti a noi nelle prossime edizioni, ti riserverò un posto in prima fila  ;)
    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • Da completo ignorante non posso dimenticare una trasmissione di un concerto di musica classica dal vivo in FM ascoltata a casa di un collega a New York una ventina di anni fa. Peccato che la radio sia così poco sfruttata.
  • qcieriqcieri
    Posts: 3,960Industry, SUPPORTER
    HDVS said:

    Grazie Quirino, mi fa piacere che tu abbia apprezzato, chissà che l'esperimento non si possa ripetere in futuro. Se avrai voglia di unirti a noi nelle prossime edizioni, ti riserverò un posto in prima fila  ;)

    Grazie Giorgio, molto volentieri, anche per iniziative diverse dalla trasmissione FM. E' da un po' che ho voglia di venire a curiosare nel tuo laboratorio...  :)
    Quirino Cieri - JVCKENWOOD Italia S.p.A. (Direttore Tecnico)
  • tapesrctapesrc
    Posts: 1,453Member

    condivido e quoto quanto detto da Lufranz; il suono sembrava effettivamente provenire da un nastro master fatto suonare da uno dei vari RTR top presenti nel laboratorio di Giorgio, mentre invece proveniva da un ricevitore FM !!! ( certo che quegli apparecchi della Rohde&Schwarz già solo esteticamente, senza parlare delle loro prestazioni al top,  erano così affascinanti da far venir la lacrimuccia ... ) 

    al dilà del contenuto tecnico di quanto abbiamo avuto modo di ascoltare, quello che in questa occasione è stato messo ancor di più in evidenza è che quando un sistema è studiato e progettato sfruttando al max le potenzialità  dei vari apparecchi componenti la catena d'ascolto, questo produca  reale "piacere d'ascolto"

    piacere che dopo i primi momenti in cui si cerca di capire questo o quel dato tecnico, si trasforma in attenzione assoluta verso la musica

    sembra una cosa banale .... ma se vi capita di frequentare una delle diverse mostre audiofile in giro per l'Italia, vi accorgerete che nella maggioranza dei casi questo non succede

    un saluto anche a Quirino Ceri, averlo come nostro interlocutore nelle prossime uscite del gruppo dei vintagisti, sarebbe cosa molto molto gradita, data la sua disponibilità e la profonda conoscenza del settore


    Post edited by tapesrc at 2012-06-15 15:07:53
    Fabio _ fonovaligia Europhone Ultimate Mk II + Reader Diges turntable Signature Mk III
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry
    qcieri said:

    HDVS said:

    Grazie Giorgio, molto volentieri, anche per iniziative diverse dalla trasmissione FM. E' da un po' che ho voglia di venire a curiosare nel tuo laboratorio...  :) 



    Quirino, appena gli spazi saranno nuovamente sicuri ti informerò, così se passi da queste parti mi fai uno squillo e sei mio ospite.

    A, spero, presto!
    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • bluerayblueray
    Posts: 11,944Member
    una curiosità Giorgio:


    per stare  nei limiti del +-75Khz di deviazione  non hai usato nulla,  nessun limiter?
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry
    Zero limiter, anche lì sta il bello.
    La massima deviazione di 75 KHz è stata tarata in corrispondenza dello 0dBFS con segnale sinusoidale a 15 KHz, quindi oltre lì non si poteva andare.

    Alla fine ci sono 110 dB di dinamica effettivi (misurati), esagerati rispetto alle reali esigenze.
    Post edited by HDVS at 2012-06-15 23:01:09
    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,136Member
    HDVS said:

    Alla fine ci sono 110 dB di dinamica effettivi (misurati), esagerati rispetto alle reali esigenze.


    A proposito di dinamica, dai un'occhiata qui:


    http://forum.videohifi.com/discussion/287825/e-la-mascella-si-serra-fortemente-#Item_19


    Per stasera chiudo la baracca, casomai proseguiamo domani.
    P.S. Hai ricevuto la mia risposta di ieri ?

    Luca Franzesi
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry
    Beh, quella la conosco già ampiamente  :)
    Il problema è più nel mastering che nel mezzo, anche perchè il risultato di una buona acquisizione da nastro a PCM hi sampling/hi resolution lo avete ascoltato proprio con l'esperimento della radio ad alta dinamica.

    Mail: ricevuta e risposto!
    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • aldinaaldina
    Posts: 3,555Member

    Esperimento di notevole interesse per tutti noi, un complimento enorme per il grande impegno nel perseguirlo, grande HDVS.


    Ascolto ogni tanto concerti dal vivo in FM o l'apprezzabile quinto canale RAI (exfilodiffusione) che a Torino centro si sente decentemente, e resto sempre attratto dalle potenzialità inespresse dalla trasmissione radiofonica di qualità.


    Ti seguo sempre con più attenzione.


    ciao


    Marco


     

    Marco
  • bluerayblueray
    Posts: 11,944Member
    Giorgio,  manca  questo alla tua  catena:

    ;)

    sarebbe interessante  un confronto tra la tua configurazione de una reale  broadcast e  valutarne i  compromessi qualitativi all 'ascolto, però penso che non ci sarebbe  paragone con quegli" ammazzasuoni" degli Orban!!!

    p.s:. mi dimenticavo di farti gli auguri Giorgio , sapendo quello che  purtroppo è successo dalle  tue  parti....
    Post edited by blueray at 2012-06-16 16:51:47
  • qcieriqcieri
    Posts: 3,960Industry, SUPPORTER
    @ tapesrc:  Parteciperei molto volentieri; aspetto di sapere quando sarà il prossimo incontro, per vedere se riesco a farlo coincidere con i miei impegni.

    @ Giorgio: Perfetto, intanto ti faccio i migliori auguri per un totale ripristino delle tue... condizioni originali.
    Sono stato di recente a Carpi per aiutare nostri parenti che hanno avuto la casa inagibile (fortunatamente per loro erano in affitto, non proprietari) ed ho visto la situazione...  8-|
    Quirino Cieri - JVCKENWOOD Italia S.p.A. (Direttore Tecnico)
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry
    Grazie Quirino e grazie Fabrizio!

    In un prossimo appuntamento, non sarebbe difficile fare una prova di trasmissione standard e "dopata", però io l'Orban non ce l'ho e non intendo acquistarlo. Se qualcuno ne ha uno in cantina e sa come farlo "cantare" si faccia avanti!
    ;)
    Post edited by HDVS at 2012-06-16 22:44:37
    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • FrovaltaFrovalta
    Posts: 4,847Member
    Giorgio, se trovi la maniera di fare quanto sipra descritto con un'emissione in DSR, beh, sarebbe fantastico...

    Saluti sognanti, Frovalta

    Bella l'alta fedeltà. Peccato che poi bisogna ascoltarla... (Commento di un amico quando ha visto il mio impianto)
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry
    Si, già fatto anche in DSR ma senza pubblico e con connessione a cavo, data la scarsa potenza del modulatore. Per il DSR mi manca il trasmettitore (è un TX televisivo con IF a 70 MHz) ma ho un TX TV per DVB che dovrebbe poter accettare quella IF in ingresso, devo verificare.

    Ok, allora magari vedrò di organizzare qualcosa sostanzioso per Marzaglia 2013 in Maggio. A settembre non potrò fare nulla perchè dovrò prepararmi per un'altra fiera che c'è in quel periodo.

    Però posso garantire che il sistema FM in funzione il 12 maggio si è mangiato a colazione e digerito in 2 femtosecondi il DSR. Proprio non c'è storia...

    Intanto vi anticipo che il prossimo appuntamento col mercatino di Marzaglia è fissato per l'8 settembre!
    Post edited by HDVS at 2012-06-17 00:46:48
    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry
    Riprendo questo thread prima che vada in letargo definitivo, per annunciare che, se ne avrò il tempo, in occasione della prossima edizione del mercatino di Marzaglia organizzerò una prova comparativa con lo stesso setup utilizzato per questo esperimento affiancato da una catena completa DSR di riferimento.

    Per me il "vincitore" è già scontato ma è davvero un vincere facile in questo particolare caso.
    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,136Member

    Hai posta...

     

    Luca Franzesi
  • znorterzznorterz
    Posts: 1,471Member
    Caro Giorgio,
    scrivo qui per non "saturare" la tua casella virtuale, inoltre, il 3ad rimane ben visibile per il momento!
    Lo merita, davvero: che sia "controcorrente" lo è, ma ha qualcosa di epico che lo rende "rivoluzionario" e, con il giusto coraggio che ogni rivoluzione necessita, potrebbe far parlare di sè...ovviamente (si sogna, leggi spera) via etere!!!

    L.


    P.S. non hai posta :-(
    Post edited by znorterz at 2013-11-02 16:22:58
    "Il giradischi Rega puoi spedirlo tutto intero. Può solo migliorare con il trasporto :-)"
    Roberto Velvet (mod.)
  • ab1058ab1058
    Posts: 5,611Member
    Quando riuscirai a mettere in piedi un

    Ultimate AM broadcasting  vengo anch'io !
    Post edited by ab1058 at 2013-11-02 18:56:30
    Non c'è nulla di più pericoloso di un cretino che ha ragione per caso (ab)

  • LibraLibra
    Posts: 11,103Industry
    ab1058 said:

    Quando riuscirai a mettere in piedi un

    Ultimate AM broadcasting  vengo anch'io !



    Voglio esserci anch'io!

    Sempre se sono accettato.

    Libra
    Post edited by Libra at 2013-11-02 19:11:37
    カセットデッキのスペシャリスト。
    βVTRスペシャリスト。
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry
    Libra said:

    ab1058 said:

    Quando riuscirai a mettere in piedi un

    Ultimate AM broadcasting  vengo anch'io !



    Voglio esserci anch'io!

    Sempre se sono accettato.

    Libra



    Accettatissimo ;)

    image
    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • HDVSHDVS
    Posts: 9,936Industry
    ab1058 said:

    Quando riuscirai a mettere in piedi un

    Ultimate AM broadcasting  vengo anch'io !



    Si può fare anche quella, tra l'altro con eccellenti risultati, ma ci vogliono modulatore e ricevitore AM Stereo che non ho.
    Hemiolia Records - hemioliarecords.com
  • LibraLibra
    Posts: 11,103Industry
    HDVS said:

    Libra said:

    ab1058 said:

    Quando riuscirai a mettere in piedi un

    Ultimate AM broadcasting  vengo anch'io !



    Voglio esserci anch'io!

    Sempre se sono accettato.

    Libra



    Accettatissimo ;)

    image


    Allora mi metto un pò distante.

    Libra
    カセットデッキのスペシャリスト。
    βVTRスペシャリスト。
  • LibraLibra
    Posts: 11,103Industry
    Comunque mi interesssa davvero, vedere una stazione OM fatta in laboratorio.

    Libra

    カセットデッキのスペシャリスト。
    βVTRスペシャリスト。