Spectral DMA 200 piedinatura XLR
  • Coltr@neColtr@ne
    Posts: 5,915Member
    Qualcuno possiede il manuale di istruzioni del suddetto finale?
    Ho bisogno di informazioni sulla piedinatura della presa XLR, che non credo essere standard, in quanto come ingresso dovrebbe essere un connettore femmina ed invece è un maschio.
    Magari guardando questa foto qualcuno riesce a decifrare?
    http://www.audiotecnico.it/riparazioni/riparazioni_S/spectral/dma200/immagini/dma200_out.JPG

    Lo standard dovrebbe essere, Pin1= Comune, Pin2=Positivo, Pin3= Negativo.
    Visto dal lato saldature lo XLR maschio ha il pin1 in alto a destra, Pin2 in alto a sinistra e Pin3 in basso in mezzo.
    Guardando la foto a me sembra che il Pin1 sia collegato al positivo il Pin2 al comune ed il Pin3 sia il negativo.
    Sarebbe gradito anche l'intervento di Rudyx che un mese fa mi ha riparato il finale facendomelo resuscitare e per modica cifra, anzi grazie ancora se mi leggi.

    Grazie
    Stefano
  • rudyxrudyx
    Posts: 475Member
    Ciao Stefano, a dire il vero volevo chiederti se volevi cambiare gli XLR proprio perchè non standard, ma poi tra una cosa e l'altra l'ho dimenticato. Ad ogni modo anche se il connettore è maschio, rispetta lo standard del segnale bilanciato e quindi, il cavetto blu è il comune (pin 1), il cavetto rosso il positivo (pin 2) e quello nero il negativo (pin 3), così come è riportato sulla serigrafia della scheda.

    Saluti

    Rodolfo

    Vinyl do it better
    Rodolfo Papagna - L'Audiotecnico - Torino
  • Coltr@neColtr@ne
    Posts: 5,915Member
    quote:
    Ciao Stefano, a dire il vero volevo chiederti se volevi cambiare gli XLR proprio perchè non standard, ma poi tra una cosa e l'altra l'ho dimenticato. Ad ogni modo anche se il connettore è maschio, rispetta lo standard del segnale bilanciato e quindi, il cavetto blu è il comune (pin 1), il cavetto rosso il positivo (pin 2) e quello nero il negativo (pin 3), così come è riportato sulla serigrafia della scheda.

    Saluti

    Rodolfo

    Vinyl do it better



    Grazie Rodolfo

    Hai proprio ragione, se ne sono fregati della numerazione sul connettore e sullo stampato e li hanno connessi in maniera standard.
    Allora io quando agisco sul dip-switch "Normal" e "Balanced" mettendolo su normal ponticello il positivo e negativo sfruttando comunque tutti i transistor?

    Ciao
    Stefano

    ps:fortunati gli abitanti di Torino ad avere vicino un centro assistenza qualificato.
    L' Audiotecnico se non si era capito

  • rudyxrudyx
    Posts: 475Member
    quote:
    Hai proprio ragione, se ne sono fregati della numerazione sul connettore e sullo stampato e li hanno connessi in maniera standard.
    Allora io quando agisco sul dip-switch "Normal" e "Balanced" mettendolo su normal ponticello il positivo e negativo sfruttando comunque tutti i transistor?

    Ciao
    Stefano

    ps:fortunati gli abitanti di Torino ad avere vicino un centro assistenza qualificato.
    L' Audiotecnico se non si era capito


    Ciao Stefano, commutando gli switch da "balanced" a "normal" non si fa altro che cortocircuitare l'ingresso negativo con la massa. Dovrei approfondire meglio lo schema per capire cosa succede dopo, ma ho l'impressione che il finale sia un bilanciato puro, lasciando così lavorare solo metà dell'ampli. Infatti, nella foto dell'interno si vede chiaramente che i finali sono alternati a coppie, e cioè, ogni canale monta i mosfet a coppie e non a quartetti. Quindi, per ogni canale, la parte bassa lavora sul segnale (diciamo) positivo, e quella alta per il segnale negativo. In pratica è come avere due finali stereo all'interno, come deve essere per essere un bilanciato puro.

    Saluti

    Rodolfo

    Vinyl do it better
    Rodolfo Papagna - L'Audiotecnico - Torino
This discussion has been closed.
Tutte le discussioni